Category Archives: Da rieducare

SIMONA ma come salvarla ?

Simona  vive in quel box ormai da qualche anno ma non ci si è proprio abituata, la vediamo che soffre molto la detenzione ed è agitata, inquieta per la nostra presenza, che rompe le abitudini giornaliere sempre uguali del canile. Una bellissima cagnolona  che ha bisogno di aiuto.

Cerchiamo per Simona una adozione molto consapevole  in casa congiardino con persone disposte a valersi dell’aiuto di una figura professionale per aiutarla ad inserirsi e imparare ad interagire con le persone nel modo adeguato.

Simona bella cagnolona molto Labrador di taglia mediogrande sui 30 – 35 kg. finita in canile nel  2012

MODESTA tanti anni di canile

Chissa’ quale è il suo passato, se ha mai vissuto almeno inun giardino  o se vagava per le strade, magari unica sopravvissuta di una cucciolata abbandonata a morte  certa da chi  non vuole sterilizzare ilproprio cane e preferisce, anno dopo anno, portare di notte in campagna intere cucciolate. No, non possiamo sapere quale è il suo passato prima di finire in canile, tanto tempo fa. Sappiamo pero’ che ora Modesta è una cagna anzianotta,  paurosa, poco abituata alle persone, da cui si tiene alla larga,  preferendo la compagnia dei compagni di prigionia e che non vuole neppure essere toccata.

Cerchiamo per Modesta una adozione in casa con giardino e in compagnia di altri cani, da parte di persone  con poche aspettative che  la accettino cosi’ come è e che rispettino la sua natura schiva, chissa’ che vivendo in una famiglia la situazione non possa pian piano migliorare !

Modesta anziana  tipo Pastore Belga di taglia  media sui 25 kg.  è finita in canile nel lontanissimo 2008 probabilmente giovane o gia’ adulta.

PETER un muso senza speranza

Peter ci sembra subito uno dei soliti cani presi da cuccioli e poi tenuti sempre in giardino, segregati e senza tanti contatti con le persone.  Abbandonato o fuggito o perso, non sappoiamo. Pero’ finisce in canile e da allora  questa è diventata la sua vita, quasi sempre chiuso in un box e poi qualche momento su un prato. Lui continua ad essere diffidente verso le persone, ci guarda da lontano e vediamo benissimo che non ci da’ la sua fiducia, come invece ormai fa con i compagni di box.

Per lui occorre una adozione molto paziente,  in casa con giardino, con persone che vogliano valersi di una figura professionale per socializzarlo.

Peter maschio  di taglia  media sui 20-22 kg.  finito in canile ancora giovane nel 2010.

ALBA una vita nel box

Alba in canile ci è sicuramente finita fin da cucciola, è cresciuta in un box e non ha mai avuto la possibilita’ di socializzare bene con le persone. Per questo è ancora oggi una cagnolina timida e paurosa, che si tiene ben lontana da noi, e ci guarda incuriosita ma senza trovare il coraggio di avvicinarsi come fanno invece  i suoi compagni di box.

Cerchiamo per Alba una adozione con persone gentili e sensibili incasa con giardino ed altro cane ben socializzato che la aiuti ad imparare tutto quello che non ha mai conosciuto.

Alba femminuccia di taglia mediopiccola sui 12-14 kg. è finita in canile nel lontanissimo 2008 probabilmente ancora cucciola e da quel giorno vive solo tra cani, in un box.

TOMAS tipo Spinone solitario

Perchè esiste ancora tanta ignoranza  in un mondo dove la comunicazione e l’informazione è facile  e diffusa  ? Perchè esistono ancora persone che prendono un cucciolo e lotengono segregato in qualche campagna o recinto o giardino, impedendogli di compiere la normale socializzazione  con altri della sua specie ?  Non dovrebbe accadere, ma oggi esistono ancora persone ignoranti e felici di esserlo.

Cosi’ sono state le persone che hanno preso Tomnas fin da cucciolo. Ignoranti totali di qualunque nozione di come si alleva un cane. Tomas lo hanno sicuramente tenuto in un recinto, in una campagna, in un giadino . Ma segregato e tenuto lontano dal contatto con altri cani. Risultato : un cane buono con le persone ma attualmente assolutamente incompatibile a vivere con altri cani.  E poi, non contenti, questo cane campione di asocialita’ canina lo hanno pure abbandonato.

Bravi, complimenti vivissimi. Adesso Tomas vive in un box di canile. Completamente solo. . Quando arriviamo al suo box, ci fa feste e mossette, tutto felice di avere compagnia, ci invita al gioco, vorrebbe coccole e carezze.  Ma la sua adozione risulta sicuramente piu’0 difficile proprio a causa del suo carattere  da figlio unico.

Cerchiamo per Tomas una buona adozione in casa con giardino con persone sensibili e senza altri cani. Si puo’ ipotizzare un miglioramento seguendo un percorso di rieducazione con figura prfessionale.

Tomas tipo spinone ioioso e simpatico di taglia mediogrande, sui 30 kg. è finito in canile nel  luglio 2016.

CATTIVIK un nome che chiarisce tutto

Ma in fondo questo nome non dice nulla. Cattivik deve essere sicuramente il solito povero cucciolo messo in un giardino o in un recinto a guardia del nulla, tenuto isolato senza contatti con altri cani ed incitato ad essere difensivo nei confonti degli intrusi . Ecco il risultato ottenuto, un cane che non va d’accordo ne’ con i suoi simili ne’ con le persone. Un gran bel risultato, eh ? E questo è niente. Il cattivo Cattivik alla fine è stato pure abbandonato per la strada, il suo ruolo di difensore  era esaurito, e il cane si poteva buttare via.  Cosa dire di queste persone ?  Stendiamo un velo su tutto cio’ e passiamo a lui, al nostro Cattivik.

Cerchiamo per lui un aiuto per la sua socializzazione, cerchiamo una adozione speciale con persone speciali che si vogliano subito valere di figura professionale che si occupi della sua rieducazione e socializzazione con persone e altri cani. La vita di Cattivik è attualmente molto misera e si imita a brevissimi contatti con le persone, il resto della sua vita la passa in totale solitudine.

Cattivik è un Pastore Tedesco di taglia mediogrande, sui  35 kg. eì finito in canile nel  2012.  Necessita di totale rieducazione comportamentale.

KAPPADUE incr. Rottweiler – Bracco

Kappadue è uno splendido  cane che ha sicuramente avutoun passato poco felice,come spesso accade ai cani di buona taglia, che vengono relegati in giardino, senza mai uscire da li’ e avere contatti con altri cani, e che crescono soli anche con pochi contatti con le persone di casa, che lo vedono solo in funzione della guardia. Lui non è un granche’ come guardia, è persino timidello ma con le persone è  incuriosito e affettuoso con chi conosce, ma non va d’accordo con altri cani perchè  da piccolo non è stato socializzato.

Cerchiamo per Kappadue una adozione con persone esperte nella gestione di cani di buona taglia,  in casa con giardino e come figlio unico, ma che vogliano anche affrontare un percorso di socializzazione con altri cani con una figura professionale, per rendere Kappadue uno splendido cane con cui fare belle passeggiate.

Kappadue incrocio Rottweiler – Bracco di taglia mediogrande sui 30-35 kg. è finito in canile nel 2009.

MISS D bella e timidissima

Miss D è una bella cagnolina  ha gia’ passato del tempo in un’altro canile e poi è stata trasferita insieme a sua sorella Miss A . Una cagnolina sicuramente finita in canile ancora cucciola, e cresciuta in box con pochi contatti con le persone. Cosi’ è diventata sempre piu’ schiva, timida e paurosa, e quando arriviamo al suo box ci guarda da lontano senza osare avvicinarsi,  sicuramente incuriosita.

Miss D  è una cagnolina di taglia contenuta, sui 16 kg.   dal bel pelo folto e lungo. Per lei occorre una adozione con persone pazienti e disposte a  valersi di una figura professionale per  il suo recupero comportamentale.Non sappiamo da quanto in canile, almeno dal 2012.

MISS A bella e timidissima

Miss A è una bella cagnolina  ha gia’ passato del tempo in un’altro canile e poi è stata trasferita insieme a sua sorella Miss D . Una cagnolina sicuramente finita in canile ancora cucciola, e cresciuta in box con pochi contatti con le persone. Cosi’ è diventata sempre piu’ schiva, timida e paurosa, e quando arriviamo al suo box ci guarda da lontano senza osare avvicinarsi,  sicuramente incuriosita.

Miss A è una cagnolina di taglia contenuta, sui 16 kg.   dal bel pelo folto e lungo. Per lei occorre una adozione con persone pazienti e disposte a  valersi di una figura professionale per  il suo recupero comportamentale.Non sappiamo da quanto in canile, almeno dal 2012.

LIBERA ma non è vero

Libera fara’ anche lei parte della schiera infinita di cuccioli abbandonati, quelli strappati alla mamma troppo presto per andarli ad abbandonare in campagna, di notte col buoio, quando nessuno vede. Libera, al contrario di tanti altri cuccioli che muoiono velocemente per fame, freddo o malattie,, è una sopravvissuta ed è finita in canile. Ma in canile i cuccioli  devono essere adottati velocemente, mentre lei è cresciuta nel box senza  mai avere una adozione. Sempre piu’ timida, schiva, con poche occasioni di essere a contatto con le persone, ed eccola qui Libera, che si nasconde dietro i compagni del box, che fa capolino dalla cuccia senza neanche osare  uscire fuori. Piccola  Libera, che dispiacere pensare alla tua vita che si consuma sempre in un bo…..

Libera è una cagnolina di taglia media, sui 18 – 20 kg  entrata in canile nel 2011 sicuramente ancora cucciola. Da rieducare completamente !