Category Archives: Per pazienti

ITALIA che musetto delicato

Italia è una bella femminuccia sembra un incrocio tra una lupeTta e un segugio, ha due occhioni dolci e teneri , timida e un po’ spaventata dalla nostra presenza, in canile non sono abituati a ricevere visite perchè purtroppo in quella zona nessuno va in canile per adottare uno di questi bellissimi cani. E proprio per questo motivo  Italia è ancora li’, in quel box dove si svolge tutta la sua  vita, in quei pochi metri quadrati che non le permettono neppure di fare una corsa.

Italia è timidella, ma ci guarda con la speranza negli occhi, la speranza che queste poche foto colpiscano il cuore di qualcuno che decida di volerle bene per sempre.

Cerchiamo per Italia una buona adozione con persone pazienti che sappiano aiutarla a superare le sue incertezze, in casa meglio se con giardino e altro cane socializzato che le faccia da guida.

Italia splendida cagnoletta di taglia contenuta  sui 18 kg   nata nel 2009  è finita  in canile nel 2010, aveva solo un anno, e la sua vita sta trascorrendo dentro un box !

ROSA la paurosa

Arriviamo davanti al suo box e non riusciamo a vedere nulla,  poi si intravvede un movimento, ed eccola apparire, con lo sguardo stravolto, una espresione impaurita , completamente spaesata e desiderosa solo di rendersi invisibile.  Povera cagnolotta, chissa’ cosa ha passato, che vita ha avuto  prima di finire in quel box !

 

Cerchiamo per Rosa la paurosa una adozione molto consapevole con persone sensibili e pazient, senza molte aspettative iniziali, in casa con giardino ed in compagnia di altro cane ben socializzato che la aiuti a superare le sue paure, ad inserirsi in famiglia, a fidarsi delle persone da cui, finora, ha senza dubbio ricevuto solo offese.

Rosa è una cagnolotta che ricorda agamente un boxer,  adulta di taglia media, diciamo sui 20 kg, per quanto ci è sembrato di capire.  Finita in canile ad aprile 2018, la sua vita dev essere stata dura, durissima.

MARINO tipo Labrador timidino

Marino  ci sembra anche lui uno dei poveri cuccioli abbandonati nelle campagne, un piccoletto che sopravvive ad un crudele destino e finisce pero’ in un canile dove la presenza di persone che desiderano adottare un cane è  pochissima. Cosi’ nessuno lo ha visto e scelto quando era un cucciolo, e lui è cresciuto  in box in compagnia di altri cani ma con pochi contatti con le persone. Crescendo, è diventato sempre piu’ schivo e timido, e quando arriviamo al suo ox lo vediamo in difficolta’ a causa della nostra presenza, si intimidisce, pensa al peggio, vuole solo nascondersi.

Cerchiamo per Marino una splendida adozione con persone molto pazienti che vogliano  aiutarlo, se occorre anche con l’aiuto di una figura professionale, per offrirgli una possibilita’ di vita migliore . Marino, come tutti i cani, ha sempre la capacita’ di mparare.

Marino è un maschietto di taglia media sui 20-22 kg  entrato in canile probabilmente cucciolino nel 2011

KIM nero e anonimo, che speranze ha ?

Kim è un cane da adozione impossibile, per tanti motivi. E’ nero, non è piu’ giovane, è anonimo, ed è pure mal socializzato con altri cani.   Ha vissuto per due anni circa come cane di casa, di certo anche lui tenuto sempre in un giardino senza mai uscire a passeggio a socializzare con altri cani.  Poi, Kim non seriva piu’ e lo hanno buttato per la strada senza preoccuparsi di quale sarebbe stato il suo destino.

Eccolo qui il destino di Kim, chiuso in un box di canile, mentre la sua vita trascorre giorno dopo giorno nella totale solitudine .

Cerchiamo per Kim una buona adozione con persoe pazienti e gentili, che lo aiutino, anche valendosi di una figura professionale, a socializzare con altri cani e ad inserirse in una vera famiglia, che lo ami  per sempre.

Kim cane nero anonimo di taglia mdia sui 20-22 kg è nato probabilmente nel 2010 e dopo avere vissuto in solitudine in qualche giardino per quattro anni è finito in canile nel 2014,  sempre in solitudine si trova.

FELIPE cagnoletto nero troppo comune

Felipe ha trascorso ben tre anni con la sua famiglia . Una famiglia che non lo ha microchippato, non lo ha sterilizzato, e lo ha certo tenuto segregato in qualche giardino senza mai farlo uscire, fin da cucciolo, cosi’ che ha avuto pochissimi contatti con altri cani ed ora non a proprio d’accordo con cani maschi !

Dopo tre anni di vita da giardino, ecco che Felipe è diventato un impiccio, qualcosa di cui liberarsi, non era piu’ un fedele amico che faceva parte della famiglia.

Finito in canile, adesso Felipe si trova in un box da single, una vera codanna alla solitudine eterna.

Cerchiamo per Felipe una buona adozione in famiglia, come figlio unico, con persone che lo aiutino dolcemente e meglio ancora valendosi dell’aiuto di una figura professionale, a sociazlizzare con altri cani.

Felipe è un tipo Labrador di taglia media sui 22 kg.  nato nel 2012 e finito in canile nel 2015 dopo avere passato tre anni in un giardino  senza avere mai visto altri cani.

INDIANA scaricataa a due anni

Timida ma curiosa, Indiana ci viene subito a dare una occhiata quando arriviamo al suo box.  Da dove viene la sua timidezza, forse dal trauma di un abandono, forse era uno dei soliti poveri cuccioli che vengono lasciati in giardino da soli, a crescere con  pochi contatti conle persone, e poi, una volta cresciuti e diventati adulti, diventano difficili da gestire e se ne disfano  buttandoli per la strada.

Cosi’ Indiana a meno di due anni si ritrova in un box di canile, un posto dove il miglioramento della socializzazione è davvero difficile, e corre il serio rischio di passare li’ dentro tutta la sua vita !

Cerchiamo per Indiana una buona adozione, meglio se in casa con giardino ed in compagnia di altro cane ben socializzato che la aiuti a prendere fiducia nelle persone, in una famiglia che le  lasci i suoi tempi per ambientarsi e prendere confidenza.

Indiana bella cagnolotta  molto lontanamente rottweiler  ma di taglia decisamente piu’ piccola, sui 24 kg. è nata 2015 ed è finita in canile a due anni, nel 2017

DEMETRA una bellezza timida

Demetra bella cagnolotta è in un box con altre femmine molto simili e ci fa pensare si tratti di una famiglia, madre e figlie, tutte accalappiate e finite insieme in canile. Lei è timida, si tiene un po’ alla larga, ci guarda incuriosita ma non osa avvicinarsi. Forse si trovavano da sole in qualche zona di campagna, forse qualcuno ha cambiato casa e ha scaricato tutte per la strada, non lo sappiamo. Quello che vediamo sono quattro paia di occhi disperati che ci fissano senza speranza.

Cerchiamo per Demetra una adozione in casa con giardino e altro cane ben socializzato che la aiuti a superare la sua timidezza.

Demetra  cagnolona di taglia mediogrande sui 28 kg. ci sembra giovane, forse nata nel 2015. Finita in canile a novembre 2016. Probabilmente è la madre di Calipso, Nike e Gea.

DOLCENERA troppo buona per la dura vita del box ! ADOZIONE URGENTE

Dolcenera tenerissima anzianotta di 12 anni   in canile da troppi anni, ci accoglie tutta sorridente, felice per la nostra presenza che rompe la monotonia di tanti  mesi ed anni tutti sempre uguali. Due occhi buoni che ci guardano incuriositi,  e poi un sorriso dolce che ci fa quasi piangere. Buona, tenera, gentile.

Cerchiamo per Dolcenera una adozione piena di amore, coccole, sorrisi e belle passeggiate tranquille in zone non troppo rumorose  o trafficate, Dolcenera  la citta’ l’ha dimenticata da tanti anni.

Dolcenera dolcissima cagnolotta di taglia media  sui 20 kg.  è  finita in canile nel lontanissimo febbraio 2008 ed è nata nel 2006.

RUNA è dolce e buona, una adozione per lei !

Runa di speranza non ne ha proprio, fa parte della serie ” le adozioni impossibili” e  di ” quelli che moriranno in canile ” gia’ lo sappiamo. E lo capite anche voi  vedendo queste foto. Un cane schivo, timido, che si tiene lontano dalle persone perchè, ormai, ha perso l’abitudine al contatto con le persone. Ma questo appello lo facciamo ugualmente, glielo dobbiamo, a questa povera cagnolotta che sta passando tutta la sua vita li’ dentro.

Runa femmina di taglia contenuta  si insomma quelli che non piacciono a nessuno…taglia media sui 16 kg . E’ entrata in canile nel lontanissimo 2009 e li’ è rimasta ad aspettare, in una vita sospesa e fatta di nulla.

ZENO un filosofo in canile

Zeno ha vissuto da qualche parte, prima di finire in canile. In casa ? In giardino ? Non lo sappiamo, ma è molto probabile che avesse una famiglia, ma una famiglia traditrice che lo ha abbandonato per la strada ormai adulto. Zeno  è finito in canile, e sta vivendo questa prigionia con rassegnazione e filosofia, lo vediamo calmo e tranquillo, non si scompone per la nostra presenza, ci guarda con un minimo di curiosita’ ma gia’ pronto a tornare ai suoi sogni, forse ai suoi ricordi di un tempo felic

Cerchiamo per Zeno una buona adozione se possibile incasa con giardino, che deve essere stata la sua dimensione abituale.

Zeno maschio di taglia media sui 20-22 kg è finito in canile ad aprile 2016.