Category Archives: Adozioni del cuore

VASCO tradito nel giorno piu’ bello

Quanto è triste vedere un cane rifiutato proprio nel giorno della sua liberazione, quando anche lui lo ha capito, che quella porta sta per aprirsi, che finalmente la vita puo’ ricominciare, che sta per finire la prigionia…

Rifiutato nel suo giorno piu’ bello. Rifiutato mentre era gia’ a guinzaglio, tutto sorridente e felice. Rifiutato a causa di una sola parola : leishmania. Ed ecco che assistiamo impotenti e sgomente alla fuga degli adottanti, e mentre Vasco rintra nel box vediamo spegnersi il suo sorriso, lui ha capito tutto. Vasco è stato curato, ha reagito benissimo e sta bene, lo vedete anche voi nelle foto che gli abbiamo fatto ad inizio novembre 2016- Adesso cerchiamo per lui una adozione da parte di persone che non fuggono di fronte ad una malattia perfettamente sotto controllo e che vogliano fare entrare nella loro vita un cane dolce, buono, sensibile, gentile

COLPO DI SCENA :  luglio 2017 rifatto un test, Vasco NON ha la leishmania ! E adesso ?

Vasco taglia media sui 18 Kg ha tra i suoi antenati un Labrador, da cui ha preso un po’ l’aspetto e molto il carattere buono, pacioccone, simpatico e socievole. E’ entrato in canile nel 2011, non sappiamo precisamente la sua eta’ ma pensiamo possa avere uno o due anni di piu’. Ha sicuramente vissuto in famiglia, è abituato a vivere in box con altri cani maschi e femmine senza problemi.Una educatrice lo ha definito un cane speciale, ed è vero.

BENEDETTA bella nonostante gli anni

Benedetta  una casa sicuramente ce l’aveva, forse era uno dei tanti cani condannati ad una vita di solitudine  in giardino, senza entrare in casa, da persone che ancora oggi pensano che ad un cane sia necessario  avere tanto spazio attorno e non comprendono invece che al cane basta anche un metro quadrato, purchè sia vicino alla sua famiglia. Gia’ adulta, Benedetta viene abbandonata per la strada e finisce in canile, e anche li’ il poco contatto con le persone  l’ha resa ancora piu’ timida e schiva.

Noi cerchiamo per Benedetta una buona adozione in casa con giardino per una migliore gestione iniziale del cane,  e possibilmente con altro cane ben socializzato che la aiuti a superare le sue timidezze e ad inserirsi in un mondo che ha dimenticato da troppo tempo.

Benedetta è una stupenda cagnolotta di taglia  media sui 20-22 kg.  Entrata in canile nell’ormai lontanissimo 2008 quando era gia’ adulta, è ormai anzianotta.

CLAUDIA piccoletta sorridente

Claudia quando è stata abbandonata, alcuni anni fa, doveva essere terrorizzata. Ritrovarsi improvvisamente per la strada, lontana da casa, senza piu’ alcuna sicurezza, esposta a tutti i pericoli, al freddo, alla fame e alla cattiveria  umana…non c’è da stupirsi se al momento del suo accalappiamento  ha reagito  in ogni modo, ha tentato disperatamente di liberarsi. Ma poi, in canile, Claudia si è rassegnata, ha capito che non poteva piu’ uscire da li’ dentro. E’ un pochino timida, ma a volte la vediamo tutta allegra e sorridente.

Claudia ha le unghie un po’ lunghe  e qualche ferita sulle zampe, chissà forse potrebbere essersi ammalata di leishmaniosi.

La sua adozione è quindi urgentissima.

Claudia è una cagnolina  di taglia mediopiccola sui 10-12 kg. a occhio. Buona e gentile, un pochino timida ma è normale  dopo tanto tempo passato in canile, sta in box da agosto 2010  è nata  a gennaio 2008 l’hanno abbandonata quando aveva due anni

Probabile leishmania.

ARIEL incr. Flat Coated Retriever piena di competenze nata nel 2006 !

Ariel è stata ripudiata, è evidente. Aveva una casa e una famiglia, ma queste persone l’hanno abbandonata per la strada e si sono completamente disinteressati del suo destino. Chissa’ se in famiglia c’erano dei bambini, ora saranno dei giovanotti. Chissa’ se vedendo oggi  questo appello  penseranno  ma guarda quanto somiglia al cane che avevamo quando ero piccolo….

No no, non ci somiglia, è proprio lei, quella con cui giocavate, quella che vi divertiva tanto, quella a cui volevate tanto tanto bene. E’ proprio lei che ormai da anni sta chiusa in pochi metri quadri di box, senza mai uscire. Vi state vergognando ? Bene, è un buon segno, magari sarete migliori dei vostri genitori.

Ariel è un cane stupendo, ancora bellissima nonostante gli anni di canile, che non le hanno neppure tolto allegria e gioia di vivere. Sa andare a guinzaglio, ama essere spazzolata, adora gli umani e va d’accordo con cani maschi e femmine.  Non è bastato tutto questo a metterla al riparo dall’abbandono, ma forse puo’ servirle per trovare una nuova casa, una famiglia stavolta perbene che la ami veramente.

Ariel  bella incrocio Float Coated Retriever di taglia media, per ora cicciotta causa mancato movimento ma peso forma sui 20-22 kg, è entrata in canile nel lontanissimo 2008 dopo avere gia’ passato due anni in famiglia, nata nel 2006

TRINA la bruttina condannata all’ergastolo

Doveva essere proprio carina quando era cuccioletta : piccola, pelosetta, somigliante ad una pincherina… e sembrava sempre sorridere. Per chi se l’è portata a casa, presa sicuramente dalla solita cucciolata casalinga…ma forse è vissuta lontano dalla vicinanza e dall’affetto in qualche giardino. Poi passa il tempo, e il sorriso di Trina comincia a diventare antipatico… e che fine fa un cane antipatico ? Ma finisce per la strada !

Dalla strada si passa al canile e in  canile ci si resta… a vita.

Questa è Trina, una cagnolina non certo bella, non giovane, non piu’ socievole dopo tanti anni di canile.

Questa  è Trina, che passa le sue giornate la sua intera vita, chiusa in un box, ad attendere.

Trina è una cagnolina di taglia mediopiccola  di circa 11 kg. Nata  a maggio 2009 e subito abbandonata a se’ stesa, è  finita in canile a giugno 2009, aveva solo un mese,  e li’ rimasta. 

GERONIMO troppi anni in canile, adozione urgente

Non sappiamo quanti anni di canile ha alle spalle Geronimo, ma sono davvero tanti. Li ha fatti tutti in un canile senza volontari e senza nessuna visibilita’, ha bruciato la sua vita in un box, chiuso sempre in poichi metri quadrati senza mai potere uscire e fare una corsa su un prato. Nel2016 è stato finalmente trasferito in un canile dove ci siamo accorte di lui, di quel musone ormai stanco e vecchio, della tristezza di uno sguardo che non si aspetta piu’ nulla dalla vita, che sembra attendere solo la fine. Ma noi siamo un po’ testarde e cerchiamo comunque per Geronimo una adozione del cuore che voglia offrire a questo vecchio cane anche una sistemazione in giardino, magari con altri cani, come prmai è abituato da tanto tempo, ma in un contesto che possa offrirgli unpoco di amore e di liberta’ per il tempo che gli resta.

Geronimo cagnolone di taglia mediogrande  sui 28-30 kg eta’ imprecisata ma non meno di 12 anni, trasferito  dopo anni e anni di invisibilita’ .

BASILIO era un bel cucciolo…adozione urgente !

Eh gia’, Basilio era proprio un bel cuccioletto, tutto peloso e morbido, un piccolo orsetto da coccolare. Ma non sappiamo se qualcuno abbia mai coccolato questo cane, non sappiamo se è invece stato  considerato solo un peso, un inutile impiccio di cui liberarsi subito, abbandonandolo per la strada probabilmente ancora molto piccolo, e condannandolo cosi’ a morte certa.

Basilio fa parte della piccola schiera dei …fortunati, di quelli che per la strada non ci sono morti, ma è finito in canile e da quel giorno le porte si sono chiuse dietro di lui, per non riaprisi mai piu’.

Basilio  è diventato un cane schivo, che ha avuto pochi contatti con le persone,  si tiene un po’ alla larga da noi ma ci guarda con curiosita’ e senza nessuna aggressivita’.  A vederlo cosi’ tutto arruffato, ci fa una grande tenerezza, pensiamo a quanto fastidio deve provare, e a come sarebbe bello tutto toelettato  e pulito.

Basilio è un simil  Flat Coated Retriever di taglia media, sui 20 kg. entrato in canile probabilmente cucciolo nel lontanissimo 2008.  Timido ma non proprio troppo.

KISS ADOZIONE URGENTISSIMA

Una adozione urgente per questa piccolina  !

Kiss molto magra, con unghie lunghissime che fanno pensare alla leishmania. Carina, buona, gentile, convive tranquillamente con cani maschi e femmine.  Ma che futuro ha chiusa in quel box ?

Kiss cagnolina di taglia mediopiccola, sui 12 kg. nata a gennaio 2009  è entrata in canile  nel lontano 2010  aveva un anno e mezzo, passato sicuramente in famiglia e poi abbandonata !

Vaccinata, microchippata, sterilizzata.

URGENTISSIMA ! – LARA abbandonata perchè malata

Lara  ha avuto una casa ed una famiglia per cinque anni. Sicuramente tenuta sempre in giardino, e probabilmente tenuta in maniera indecente,  Lara ha dato presto segnali di sofferenza per displasia, In questi casi, cosa fa un proprietario affettuos, che ama il proprio cane ? La porta dal veterinario, si stabilisce una cura, oggi si sono molte cure che possono aiutare, rallentare e contrastare  l’avanzata della malattia. No, tutto questo la famiglia che aveva in casa propria Lara  non lo ha fatto, non si spendono soldi per un cane, se non serve piu’ si butta via e se ne prende  uno nuovo.

Cosi’ Lara finisce prima per la strada e poi in canile, in una zona dove gia’ non va quasi mai  nessuno in canile per adottare un cane, e  mi raccomando che sia sano. Figuriamoci se wqualcuno ha mai voluto adottare questa cagnolona col suo problema.

Il tempo passa e la malattia avanza, un cane  con questa malattia deve vivere al riparo dalle intemperie, al calduccio, deve fare esercizi e seguire cure specifiche, tutto quello che, in un canile, non c’è.

Adesso la vedete cosi, sempre sdraiata a terra, non riesce ad alzarsi . Ma gli occhi brillano, e la voglia di vivere c’è ancora.  Per quanto ?  Per quanto Lara potra’ ancora sorridere ?

Cerchiamo per Lara una adozione speciale in casa calda con persone che vogliano regalarle gli ultimi tempi della sua vita in un ambiente piu’ adeguato a lei, e che vogliano  ricevere tanto amore da questa meravigliosa cagnolona.

Laa è una Pastore Tedesco nata nel 2008  e vergognosamente abbandonata per strada nel 2013. Sono troppi anni che vive nel box, la sua adozione è urgentissima.

BOLDO nessuna speranza di uscire da li’

Cosa ci aspettiamo da questo appello ? Nulla. Lo sappiamo gia’. Ma chi volete che se lo prenda, questo cane ? Bruttarello, vecchio, diffidente, malconcio dopo tanti anni passati in canile, poco gestibile, poco socievole, poco tutto.

E allora, perchè lo facciamo, questo appello ? Perchè Boldo ha diritto ad averlo, lui come tutte le centinaia di cani brutti, sporchi e cattivi rinchiusi in tutti i canili , quelli che non li vuole nessuno, quelli che moriranno sicuramente li’ dentro. E finalmente saranno poi liberi nel vento.

Ecco, ve lo volevamo solo dire, che lui esiste, sta li’ forse da sempre, e mentre voi avete vissuto i vostri anni, la vostra vita, lui è rimasto sempre li’, chiuso in un box. Ad aspettare che qualcuno, nel mondo, almeno lo vedesse e sapesse che è esistito, c’era anche Boldo in questo nostro mondo.