Category Archives: Ha un handicap

MARTE non vede da un occhio

Marte  è finito in canile ancora cucciolo o giovanissimo, un cagnolino sfortunato come tanti altri, nati per ignoranza o malafede, nella casa di chi non vuole sterilizzare il proprio cane e trova piu’ comodo ed economico abbandonare tutti i cuccioli che inevitabilmente nascono. Marte finisce in canile, e incanile ci cresce, ci diventa aduto. Probabilmente in canile ha avuto un problema ad un occhio, forse una discussione conqualche compagno di box, non possiamo saperlo. Ma vediamo che ha un occhio velato, ed è probabile che nonci veda da quell’occhietto.  Questo piccolo handicap  e forse anche il ricordo della discussione, lo ha reso timidinoe quando arriviamo al suo box non osa neppure uscire dalla cuccia, resta li’ a guardare attorno  e sembra temere che arrivi qualche guaio per lui. Come non comprenderlo ? Ma è un cagnolino docile e buono, ha soltanto bisogno di un poco di  pazienza e tanto amore per sentirsi  finalmente al sicuro.

Cerchiamo per Marte una bella adozione con persone che non si fermino alla prima impressione e non vogliano il cane tutto perfetto, lui è bellissimo anche con questo  piccolo handicap.

Marte stupendo piccoletto molto Breton  di taglia mediopiccola sui 14 kg  è finito  in canile nel 2010 ed aspetta che qualcuno si innamori della sua dolcezza. Un occhio velato, timido per questo motivo.

LAMPONE bello e buono ma è nero ….

Lampone è un cagnoletto carinissimo e buono, ma tutto nero. Cosi’ a causa del suo colore  non è un tipo molto fotogenico e sempre a causa del suo colore  non piace ! Eppure è un cane pieno di qualita’, affettuoso, simpatico, allegro, compatibile con altri  cani maschi e femmine….ma è nero…e sappiamo gia’ che non basteranno cento foto di Lampone a fargli trovare una casa. Un cane gentile e mansueto, che peccato vederlo sfiorire in un box.

Cerchiamo per Lampone una buona adozione con persone che amino il black, e che vogliano nella loro vita un compagno di viaggio allegro e sorridente.

Lampone maschietto di taglia contenuta sui 17-18  kg. è finito in canile ancora giovane nel 2014. Entrato in canile probabilmente con una frattura, ha una zampa posteriore leggermente storta ma…non si vede nemmeno !

VALERIA è ormai cieca ! Adozione urgentissima

Adozione del cuore molto urgente

Valeria è una cagnoletta di taglia media sui 18-20 kg.  finita in canile nel lontanissimo 2008, è ormai anziana e quasi cieca. Ha avuto  probabilmente molti anni fa una frattura ad una zampa che le ha lasciato una zampina leggermente piegata.  Si aggira nel box spaesata, a volte si nasconde dietro il suo compagno di box Basilio come per essere protetta da lui.

Cerchiamo per Valeria una adozione urgentissima, il canile non è posto per un cane cieco

ANTEO tipo Labrador buono , dolce, affettuoso

Anteo un cane stupendo pieno di qualita’ che fanno di lui un  cane adatto a tutti : è buono, affettuoso, gentile, compatibile con maschi e femmine con cui convive tranquillamente nel box.,  Un cane tranquillo ed  equilibrato, un amore  di cane.

Ma Anteo ha un problkema sicuro e uno incerto : sicuramente ha un problema ad un occhio, forse una cataratta, non sappiamo, vediamo un occhio un po’ velato. Ma se non ve lo dicevamo non ve ne accorgevate, eh ?

Il problema piu’  incerto sono le unghie cosi’ lunghe. Forse a causa del troppo tempo passato in un box dove  le unghie non si riescono a consumare ? O forse ha la leishmania  ? Per oranon lo sappiamo.

Cominciamo pero’ subito a cercare per Anteo una adozione con persone sensibili che nondiano un peso eccessivo a  quanto detto sopra.

Anteo è un meraviglioso incrocio Labrado di taglia media sui 22 kg. finito in canile nel 2011

DANA bella nonostante tutto

Dana è una cagnolina meravigliosa, buona, gentile, affettuosa, socievolissima. Ma Dana non uscira’ mai da quella gabbia, lo sappiamo.  Perchè Dana non solo ha  un handicap ad un occhio, che non vede, ma ha pure la leishmania. Ecco, ora che  abbiamo pronunciato questa parola, tutti voi sarete fuggiti inorriditi, pensando che no no di certo voi un cane con la leishmania non lo volete, volete un cane sano, che peccato, ma di certo qualcun’altro la adottera’, non voi.

Cosi’ gia’ lo sappiamo che Dana  passera’ ancora anni ed anni in quel box, lo sappiamo che nessuno chiamera’ mai per lei, dicendo che non gli importa, che si è documentato e che la leishmania, ormai lo sa, si tiene sotto controllo  e il cane puo’ vivere una vita lunga e felice. No, nessuno chiamera’ per lei, e cosi’  tutta la dolcezza e l’amore che Dana ha nel cuore verranno bruciati in quel box.

Noi vorremmo fortemente che di fronte al suo bel muso gentile qualcuno  volesse  documentarsi personalmente sulla leishmania, la sua cura, il modo di tenerla sotto controllo. Vorremmo che, dopo, il nostro telefono squillasse per lei. per offrirle finalmente una casa, per sempre.

Dana è una stupenda cognolina di taglia  contenuta sui 16-17 kg entrata in canile nel 2013.

ALFREDO adozione del cuore molto urgente

Non sappiamo cosa sia accaduto. Non sappiamo se  Alfredo  abbia avuto un incidente prima o dopo il suo abbandono in strada. Ma che importa  saperlo ?  Il risultato  è che Alfredo ha una zampa rovinata, completamente rigida. Ma come potete vedere nelle foto, questo non ha per nulla cambiato il suo carattere:  affettuoso, allegro, vivace, gentile…un cane dolcissimo,  buono, un vero amore.

Di fronte a tutte queste qualita’, cosa volete che sia il suo handicap ? Non gli impedisce di camminare, non gli impedisce di muoversi con scioltezza, non ci si accorge quasi che la zampa è in quelle condizioni.

Sappiamo pero’ bene che il canile non è il posto migliore per cani con qualche handicap, l’adozione di Alfredo è molto urgente per farlo vivere in un ambiente piu’ caldo, piu’ confortevole, piu’ morbido….nel box si scivola, è umido!

Cerchiamo per Alfredo una bella adozione con persone che non badino al suo problema ma lo guardino negli occhi e nel cuore, e decidano di amarlo comunque, per sempre. Alfredo è un bellissimo  cagnolotto di taglia media sui 25 kg.  finito in canile probabilmente gia’ adulto nel 2011. Carattere meraviglioso. Piccolo handicap….

SCOTT è tripode, adozione urgente !

25/3/2017 prelevato dal canile dai volontari, era a terra…attualmente in stallo e da lunedi accertamenti veterinari!

 

Di lui sappiamo poco ma molto si capisce solo guardandolo. Scott è un tipo spinone anzianotto, e di certo la sua vita l’aveva vissuta da qualche parte, in un giardino o in un recinto, forse usato a caccia. Un brutto giorno pero’ Scott è diventato inutile. Ha avuto allora l’incidente che gli è costato una zampa ? O è avvenuto dopo l’abbandono, con il solito investimento del pirata stradale ? Beh, il risultato comunque non cambia, Scott finisce in canile e pure senza una zampa. Un cane tripode, in canile, è molto svantaggiato : il pavimento è spesso umido, e si scivola. Al momento del pasto, manca un po’ lo spint per arrivare tra i primi…
Scott ci guarda senza troppe aspettative, lo sa che per lui sara’ difficile uscire da quel box, ma noi ci proviamo, lo vorremmo vedere al calduccio e tutto sorridente.
Scott è un quasi spinone anzianotto di taglia medio piccola, sui 13kg kg. mancante di una zampa posteriore. E’ finito in canile, gia’ abbondantemente adulto, nella primavera del 2013 ed è compatibile con maschi e femmine, con cui vive tranquillamente nel box.

HARA piccolina con un handicap

Certo per Hara la vita da cane abbandonato è stata dura e anche crudele. Forse è stata aggredita da cani piu’ grandi, o forse qualcuno dal cuore duro, per scacciarla, l’ha presa a sassate . Fatto sta che questa piccolina ha un occhietto che non vede, e per questi cani la vita in box è particolarmente difficile perchè sono sempre intimoriti dagli altri cani, vedendo solo da una parte e non potendosi difendere da eventuali litigi, che possono sempre capitare. Hara è buona buona e cerca quasi di passare inosservata, ma quando la chiamiamo dolcemente si avvicina fiduciosa a ricevere una coccola, e leggiamo nel suo bel musetto una richiesta di aiuto che ci colpice al cuore.

Cerchiamo per Hara una bella adozione piena di amore e coccole, che dia a questa piccoletta fiducia e sicurezza.

Hara è una cagnolina fulva con quattro calzinetti bianchi di taglia piccola, sui 10 kg. nata probabilmente nel 2011 e con un occhio non vedente.

PAPERINO occhi disperati che chiedono aiuto

Piccolo Paperino, quando arriviamo davanti al suo box non si avvicina neppure, lui ha smesso da tempo di sperare, ha smesso da tempo di correre incontro a chi, appena guardandolo, passava subito oltre.

Paperino non è bello. Paperino ha le zampette storte, probabilmente di nascita. Paperino ha le unghie lunghe della leishmania. Paperino sta li’ e aspetta solo di morire, lo potete vedere anche voi nei suoi occhi, che è stanco di passare la sua vita li’ dentro, è stanco di vedere altri cani che escono felici in braccio a chi li ha adottati, è stanco di essere l’ultimo degli ultimi.

Noi invece siamo testarde e pensiamo che Paperino è bellissimo, un tipo speciale, un cane come non ce l’ha nessuno, un cagnolino che ha una piccola anima gentile ed un cuore pieno di amore, pronto per regalarvelo.

PINTUS è tripode, adozione urgentissima

Pintus lo vedete : tripode e stortarello, un povero cane sfortunato.
Ma la sfortuna ha un nome ed un cognome, perchè Pintus è un Pointer ed un proprietario ce lo aveva.
Qualcuno che ha preso un bel pointer cucciolo, lo ha fatto crescere addestrandolo per la caccia, lo ha portato a caccia per qualche anno. Un anno, due, tre…. Fine carriera, licenziamento, la srada.
Pintus, abituato a boschi e prati e poco avvezzo alle strade e alle auto, è stato ben presto investito.
Il risultato : amputazione di una zampa posteriore.
Un cane tripode ha grosse difficolta’ a vivere in canile, gli inverni sono freddi e i pavimenti scivolosi, manca la possibilita’ di passeggiare e i pochi pasi che puo’ fare nel box caricano lo sforzo suulle zampe anteriori, che si sono un poco arcuate per riequilibrare il peso.
No, il box non è posto per un cane tripode, che è piu’ soggetto a sviluppare artrosi ed avrebbe bisogno di una casa calda dove dormire.
Cerchiamo per Pintus una bell adozione che lo ripaghi del tradimento e del dolore che ha patito, cerchiamo per lui una casa calda e qualche tranquilla passeggiata.