Category Archives: 2008

DOLCENERA troppo buona per la dura vita del box ! ADOZIONE URGENTE

Dolcenera tenerissima anzianotta di 12 anni   in canile da troppi anni, ci accoglie tutta sorridente, felice per la nostra presenza che rompe la monotonia di tanti  mesi ed anni tutti sempre uguali. Due occhi buoni che ci guardano incuriositi,  e poi un sorriso dolce che ci fa quasi piangere. Buona, tenera, gentile.

Cerchiamo per Dolcenera una adozione piena di amore, coccole, sorrisi e belle passeggiate tranquille in zone non troppo rumorose  o trafficate, Dolcenera  la citta’ l’ha dimenticata da tanti anni.

Dolcenera dolcissima cagnolotta di taglia media  sui 20 kg.  è  finita in canile nel lontanissimo febbraio 2008 ed è nata nel 2006.

BOLDO nessuna speranza di uscire da li’

agg. 13 maggio 2018 Boldo è rimasto solo nel box…le sue compagne e compagni di cella sono stati adottati anche se malati e lui è rimasto lì dentro…dimagrito… la dermatite che ormai è evidente. Questo cagnolone viene da un canile a zero adozioni dove ha vissuto segretato per una vita, ed è stato spostato in questo altro canile privato dove probabilmente concluderà la sua vita. Dei volontari capitati recentemente hanno provato a tirarlo fuori dal box e lui anche se con un po’ di distacco iniziale si è mostrato curioso… che vita terribile, che follia…

L’appello:

Cosa ci aspettiamo da questo appello ? Nulla. Lo sappiamo gia’. Ma chi volete che se lo prenda, questo cane ? Bruttarello, vecchio, diffidente, malconcio dopo tanti anni passati in canile, poco gestibile, poco socievole, poco tutto.

E allora, perchè lo facciamo, questo appello ? Perchè Boldo ha diritto ad averlo, lui come tutte le centinaia di cani brutti, sporchi e cattivi rinchiusi in tutti i canili , quelli che non li vuole nessuno, quelli che moriranno sicuramente li’ dentro. E finalmente saranno poi liberi nel vento.

Ecco, ve lo volevamo solo dire, che lui esiste, sta li’ forse da sempre, e mentre voi avete vissuto i vostri anni, la vostra vita, lui è rimasto sempre li’, chiuso in un box. Ad aspettare che qualcuno, nel mondo, almeno lo vedesse e sapesse che è esistito, c’era anche Boldo in questo nostro mondo.

CHAPLIN invisibile ancora una voltanato nel 2008

Non conosciamo la sua storia, ma  le storie sono sempre le stesse, si ripetono immutabili negli anni. Persone che prendono un cane con leggerezza e superficialita’,  da cucciolate casalinghe o allevamenti abusivi, magari solo perchè cosi’ i bambini giocano col cucciolo. Cani mai messi “in regola”, tenuti senza microchip  e non per ignoranza, non ci crediamo piu’ da un pezzo, ma solo perchè cosi’ si è subito pronti a poterlo abbandonare per la strada senza problemi.  Cani che finiscono in canili dove pochissime persone vanno per adottare un cane, canili con centinaia di cani che non troveranno mai e poi mai una nuova casa e una nuova famiglia.  La storia di Chaplin  probabilmente è questa.  Finito in un canile dove è rimasto invisibile per molti anni, da poco è stato trasferito e ce lo siamo trovato davanti.   Beh, non proprio davanti, abbiamo tentato di vederlo e fotografarlo ma era molto spaventato e per ora abbiamo solo immagini impossibili. Ma tenteremo ancora e speriamo di trovarlo piu’ tranquillo e riuscire a fare amicizia con lui.

Cerchiamo  intanto per Chaplin   una buona adozione con persone   molto pazienti, in compagnia di un  altro cane ben socializzato che lo aiuti a fidarsi delle persone, per ora ha conosciuto solo tradimento, solitudine e sofferenza.

Chaplin maschietto nero col petto bianco  di taglia mediopiccola sui 14 kg Nato a meta’ gennaio 2008, abbandonato a nemmeno un mese è finito in canile a febbraio 2008 E  da allora in canile

MIMMO timido timido

Piccolo Mimmo, quanti anni ha passato nel box, in un canile, aspettando inutilmente che qualcuno lo volesse adottare e portare nella sua casa, nella sua famiglia…
Poi è accaduto un piccolo miracolo : Mimmo è stato trasferito in un canile dove è stato per la prima volta visto e fotografato. Poche foto, per un cagnolino di eta’ imprecisata ma certamente anzianotto, e reso schivo dalla lunga detenzione in box con pochissimi contatti con le persone.
Ma per noi Mimmo è bellissimo, col suo musetto tenero, un nasetto fremente alla ricerca di nuovi odori, due occhi spaventati che ci guardano con apprensione ma pure con curiosita’.

Miimmo maschietto nanetto dalle zampe corte, altezza poca, peso sui 11 kg. Eta’ impecisata, probabilmente nato 2008.

PRISCA due occhi senza piu’ speranza nata nel 2005

Anche per Prisca, come per i suoi compagni di box Ali’ e Terribile, c’è voluta pazienza per poterla vedere brevmente.  Se ne sta rintanata nella sua cuccia, aspettando che torni la calma, che il silenzio regni di nuovo attorno a lei, che si plachi l’bbaiare di tante voci disperate che al nostro pasaggio ci chiedono dipertamente aiuto. Ecco, adeso tutto è tranquillo. Ed  allora vediamo spuntare un musetto ccon due occhioni sgranati, che saettano a dstra e sinistra . E nonsi azzarda neppure ad uscire dalla cuccia, nonostante il nostro paiente appostamento, lei sa che siamo li’ e non osa, non ce la fa proprio.

Cerchiamo per Prisca una buona adozione con pesone gentili e pazienti, senza troppe aspettative iniziali, in casa con giardno e in compagnia di altro cane ben socializzato che la aiuti a superare la sua timidezza, e ancora meglio con l’aiuto di una figura professionale che possa ridarle la fiducia nelle persone.

Prisca è una femminuccia di tpo lupoide, bionda col musetto un po’ piu’ scuro, ci sembra una taglia media.  Non sappiamo se è stata buttata via fin da cucciola o se ha vissuto per un po’ di tempo in un giardino,, sappiamo che  si trova in canile dal lontanissimo 2008 e dunque la sua è una

 ADOZIONE URGENTISSIMA

 non ha piu’ tempo per aspettare !

CHERRY un musetto dolcissimo 11 anni – 10 di canile nata 2007

Non conosciamo la sua storia, ma le storie sono sempre le stesse, si ripetono immutabili negli anni. Persone che prendono un cane con leggerezza e superficialita’, da cucciolate casalinghe o allevamenti abusivi, magari solo perchè cosi’ i bambini giocano col cucciolo. Cani mai messi “in regola”, tenuti senza microchip e non per ignoranza, non ci crediamo piu’ da un pezzo, ma solo perchè cosi’ si è subito pronti a poterlo abbandonare per la strada senza problemi. Lei è stata abbandonata ad un anno e oggi ha 11 anni. Ha trascorso in canile dieci lunghissimi anni. Cani che finiscono in canili dove pochissime persone vanno per adottare un cane, canili con centinaia di cani che non troveranno mai e poi mai una nuova casa e una nuova famiglia. La storia di  Cherry   probabilmente è questa. Finita  in un canile dove è rimasta  invisibile per molti anni, da poco è stata  trasferita e ce la siamo trovata davanti.   Inizialmente molto preoccupata, pian piano si è sciolta, cominciando a saltellare  attorno a noi, un po’ allontanandosi, poi ritornando, alla fine tutta contenta e sorridente.

Cerchiamo per Cherry  una buona adozione con persone un poco pazienti per aiutarla  a inserirsi in famiglia, da troppi anni ha dimenticato tutto quello che sta oltre quella gabbia.

Cherry è una bella cagnolina che avrebbe un bel pelo vaporoso, la immaginiamo gia’ tutta bella toelettata, di taglia  contenuta, sui 14-15 kg  Nata  ad aprile 2007 e abbandonata ad un anno finisce in canile ad aprile 2008   e da allora in canile.

SHON un vechietto da aiutare nato nel 2007 – VIDEO

Shon è un cane dolce e buono, simpatico e gentile . Ci accoglie sempre in modo festoso, tutto contento  di avere compagnia, di ricevere una carezza,  di farsi un po’ coccolare.

Sicuramente era un cane di famiglia, un cane  tenuto in giadino, come tanti altri, e poco amato dato  che dopo  pochi anni è stato abbandonato. Prima la strada, poi il canile. E da quel momento lui aspetta una liberazione che non arrivera’ mai.

Cerchiamo per  Shon una buona adozione gentile e amorevole, che offra a questo dolce cagnolotto una casa, finalmente, dove passare i suoi ultimi anni  tra amore, coccole e qualche tranquilla passeggiata.

Shon  è una taglia media, sui 20 kg. ed è finito in canile, gia’ adulto, nel lontanissimo 2008

DIANA in canile fin da cucciola

Diana appartiene alla infinita schiera di cuccioli abbandonati piccoli piccoli da parte di persone disgraziate che non hanno mai voluto sterilizzare il loro cane e hanno sempre ritenuto piu’ comodo e, sopratutto, economico abbandonare tutti i cuccioli che puntualmente nascevano. Persone ignoranti e s senza cuore, che si lavano la coscienza dando ai cuccioli la possibilita’ di sopravvivere. E secondo voi un cucciolo di un paio di mesi è in grado di sopravvivere da solo ?

Diana e sua sorella Emilia, le sopravvissute, finiscono in canile. Questo poteva anche essere  la loro salvezza, ma sono nate  in una zona dove in canile, ad adottare un cane, non ci va praticamente nessuno.  Cosi’ Diana ed Emilia sono cresciute nel box. Diana pian piano si è fatta timida e schiva, ha avuto troppo pochi contatti con le persone, ed ora che facciamo questo suo appello, chi volete mai che la voglia adottare ? Diana probabilmente è condannata a morire in canile, ma noi vogliamo lo stesso che il suo musetto sia visto, che si sappia che esiste, che è li’.

Cerchiamo per Diana una famiglia speciale capace di restituirle  tutto quello che finora non ha avuto : amore, coccole, una famiglia e una casa.

Diana è  una bella tipo Pastore Tedesco  di taglia media,  entrata in canile  nel lontanissimo 2008 sicuramente ancora cucciola.

EUROPA che una casa l’ha avuta per due anni

Europa una casa ce l’aveva, e ci ha vissuto per due anni, probabilmente tenuta in giardino, ma a contatto con le persone . Cosa è accaduto ? Quello che accade sempre quando si adotta un cucciolo con supeficialita’ da qualche cucciolata casalinga,  cuccili dati al primo che capita, senza microchip e senza nessuna minima garanzia del suo futuro.  Ecco il risultato, Europa era diventata adulta e dunque non serviva piu’, finito il gioco dei bambini, finito l’amore  per lei, finito tutto. Via,  in strada.  E poi al canile. Da quel gioro Europa aspetta che qualcuno si innamori del suo musetto, che capisca la sua piccola timidezza, dopo quello che ha passato, e decida di farla entrare nella propria vita e nella propria casa.

Cerchiamo per Europa una buona adozione con  persone un poco pazienti per riabituarla al contatto con le persone, in canile inevitabilmente si diventa timidi.

Europa bella cagnolina  di taglia media sui 18 – 20 kg è nata nel 2008 ed è finita in cnile ad oltre due anni a settembre 2010.

PEPE’ il suo sorriso non basta !

Pepe’ non  è mai stato fortunato, nella vita. E’ nato maschietto, e molte persone preferiscono, chissa’ perchè, adottare una femmina. E’ di taglia media, e tutti cercano cani piccoli piccoli. E’ pure nero, e molte persone preferiscono altri colori di mantello, non sappiamo perchè. Adesso non è neanche piu’ giovane…. e allora che speranza abbiamo, di trovargli una casa ?

La speranza che qualcuno guardi il suo musetto e si innamori di lui, di quel sorriso buono e ancora allegro, nonostante tutto il canile che si è fatto finora. La speranza che qualcuno vada oltre il colore,la taglia, l’eta’, e guardi i suoi occhi e voglia offrirgli, finalmente una vita migliore di questa.

Pepe’ è un maschietto di taglia media sui 18 kg  forse meno entrato in canile nel  lontanissimo 2008.