Category Archives: 2009

PATRIK simpatico e socievole

Dolce Patrik, un cagnoletto simpatico e socievole, molto allegro, appena timido ma pronto a fare amicizia con noi. Abbandonato a due mesi, faceva sicuramente parte di una cucciolata nata in casa di chi non ha voluto sterilizzare la sua mamma e ha trovato molto piu’ comodo e sopratutto economico abbandonare i cuccioli appena svezzati, ancora piccoli, condannandoli a morte certa.

Patric invece ce l’ha fatta, è sopravvissuto a questo crudele abbandono, ed è finito in canile. . Un cucciolo bello e simpatico, poteva trovare casa facilmente, ma Patric è stato doppiamente sfortunato, perchè è nato in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane, cosi’ lui è rimasto in un box, ci è cresciuto, e ci sta passando tutta la sua vita.

Patrik è un cane bello, dolc, buonissimo.  E’ una taglia mediopiccola, sui 14 kg al massimo, nato a luglio 2009 e finito in canile a  due mesi e mezzo, a settembre 2009

EVELINA sorridente e timidina

Evelina è una bella rossa la sua storia sta tutta nelle date di nascita e di entrata in canile. Nata sicuramente in qualche cucciolata casalinga, data via piccola piccola senza microchip e senza nessuna garanzia per il suo futuro, Eveline rse era un giocattolo per bambini, fin quandoera una bella cucciolina. Poi sono passati i mesi, Evelineè cresciuta , è arrivato il momento di sterilizzarla. No, non se ne parla proprio, tanto ormai il cane è diventato solo un impiccio, i bambini non ci giocano piu’ e che ci sta a fare ancora qui ?

Meglio sbarazzarsene !

Abbandonata per la strada, Eveline finisce in canile. Certo, avrebbe potuto trovare una nuova famiglia,ma p stata sfortunata, è nata in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane, cosi’ lei è rimasta in quel box ad aspettare. E aspetta ancora.

Cerchiamo per Eveline una buona adozione con persone gentili e pazienti, è una cagnolina cresciuta in canile percio’ un po’ timida, meglio se  c’è un cane ben socializzato che la aiuti ad inserirsi in famiglia e a conoscere un mondo che ha dimeticato da tanto tempo,

Eveline bella cagnolina rossa di taglia contenuta, sui 14-15 kg.  è nata a luglio 2008 ed è finita in canile a marzo 2009, era ancora una cucciolona !

ANGIE scaricata ancora cucciola

La piccola Angie proviene di certo da una delle solite cucciolate casalinghe, quelle che continuano a nascere a ripetizione nella casa di chi non sterilizza il proprio cane . Data via cosi’, senza microchip e senza nessuna garanzia per il suo futuro, Angie  entra in una famiglia che l’ha tenuta fin quando è stata una cuccioletta, forse era un gioco per i bambini.  Quando  il suo compito d igiocattolo era terminato, cosi’ è stata caricata in auto e portata lontano,  lontano dagli occhi, lontano dal cuore.

Angie piccolina finisce per la strada, e dopo poco finisce in canile. Avrebbe potuto trovare una nuova adozione, ma è stata sfortunata, è nata in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane. Cosi’ da quel giorno lei è ancora li’, ad aspettare una adozione che non  è mai arrivata.

Cerchiamo per Angie una buona adozione,  con persone gentili e pazienti,meglio se in compagnia di altro cane ben socializzato che la aiuti ad inserirsi in famiglia.

Angie cagnolina di taglia contenutissima sui 15 kg. è nata a settembre 2008 ed è finita in canile dopo pochi mesi, a febbraio 2009

ISAIA abbandonato a due mesi

Isaia fa parte anche lui della schiera infinita di cuccioli abbandonati per la strada piccoli piccoli, quelli che nascono nella casa di chi non vuole sterilizzare la loro mamma e trova molto piu’ comodo buttare via i cuccioli condannandoli a morte certa per fame freddo e malattie.

Isaia è un sopravvissuto, è finito in canile piccolissimo  e poteva facilmente trovare casa, ma è stato sfortunato, è nato in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane,  cosi’ lui è rimasto sempre li’. Ben socializato con le persone, amato dagli operatori, è stato per un periodo la mascotte del canile, ma poi è tornato a vivere in un box senza piu’ uscire.

Cerchiamo per Isaia una buona adozione con persone pazienti e meglio con altro cane ben socializzato, non conosce nulla del mondo al di fuori del recinto del canile ed ha bsogno di essere un po’ aiutato per inserirsi in famiglia.,

Isaia bel maschietto di taglia media sui 22 kg.  ma è un po’ cicciottello, è nato alla fine di agosto 2009, è stato vergognosamente abbandonato finendo  in canile a meta’ novembre 2009

YURY abbandonato a tre mesi. Nel 2009

Ci sembra di scrivere sempre lo stesso appello, ma purtroppo la realta’ è questa. Yury fa parte della sterminata schiera di cuccioli indesiderati, quelli che nascono nella casa di chi non ha voluto sterilizzare il proprio cane, dichirando sia una pratica contronatura. Ma che trova molto piu’ comodo ed economico abbandonare per la strada tutti i cuccioli che nascono inevitabilmente. Cuccioli buttati via ancora piccoli piccoli, condannati a morte quasi sicura per fame, malattie, freddo ed investimento.

Qualcuno sopravvive, e finisce in canile. Yury è uno dei fortunati, non è morto per la strada. In canile avrebbe potuto facilmente trovare casa, un bel cuccioletto piccolo, ma è stato ancora una volta sfortunato, è nato in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane, cosi’ Yury è pian piano cresciuto in canile. E si trova ancora li’ ad aspettare.

Cerchiamo per Yury  una buona adozione con persone gentili che lo sappiano inserire in una vita di famiglia, lui è un cane ben socializzato, affettuoso, compatibile con maschi e femmine., deve solo imparare a vivere fuori da quel box.

Yury bel maschietto di taglia media sui  18-20 kg . E’ nato a maggio 2009 ed è stato abbandonato ad agosto 2009

NINO incr. segugio abbandonato a due mesi. Nel 2009

Nino  e suo fratello  Condor  sono i superstiti di una cucciolata indesiderata, una di quelle che non mancano mai nella casa di chi non ha voluto sterilizzare la loro mamma e trova molto piu’ comodo e sopratutto economico abbandonare i cuccioli  ancora piccoli piccoli.  Molto spesso questi cuccioli sono condannati a morte certa, per fame, freddo o malattie. A volte sopravvivono e finiscono in canile.

Nino è stato fortunato, non è morto per la strada, ed è finito in un canile dove è ancora una volta sopravvissuto. Un bel cucciolo, avrebbe potuto trovare facilmente casa. Ma è nato in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane, cosi’ Nino  è pian piano cresciuto nel box. Il tempo è passato, e Nino  è ancora li’ dentro.

Cerchiamo per Nino una buona adozione, è un cane sopcievole ed affettuoso nonostante sia cresciuto in canile, ha solo bisogno di imparare  a vivere n famiglia, è un cane intelligente e puo’ imparare in poco tempo . Compatibile con maschi e femmine, ottimo rapporto con le persone.

Nato ad inizio agosto 2009, è stato vergognosamente abbandonato finendo in canile a meta’  ottobre 2009 Taglia contenuta, sui 15 kg

CONDOR abbandonato a due mesi

Condor e suo fratello Nino sono i superstiti di una cucciolata indesiderata, una di quelle che non mancano mai nella casa di chi non ha voluto sterilizzare la loro mamma e trova molto piu’ comodo e sopratutto economico abbandonare i cuccioli  ancora piccoli piccoli.  Molto spesso questi cuccioli sono condannati a morte certa, per fame, freddo o malattie. A volte sopravvivono e finiscono in canile.

Condor è stato fortunato, non è morto per la strada, ed è finito in un canile dove è ancora una volta sopravvissuto. Un bel cucciolo, avrebbe potuto trovare facilmente casa. Ma è nato in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane, cosi’ Condor  è pian piano cresciuto nel box. Il tempo è passato, e Condor è ancora li’ dentro.

Cerchiamo per Condor una buona adozione, è un cane sopcievole ed affettuoso nonostante sia cresciuto in canile, ha solo bisogno di imparare  a vivere n famiglia, è un cane intelligente e puo’ imparare in poco tempo . Compatibile con maschi e femmine, ottimo rapporto con le persone.

Nato ad inizio agosto 2009, è stato vergognosamente abbandonato finendo in canile a meta’  ottobre 2009. Taglia contenuta,  sui 18 kg.

TINA nata in canile. Nel 2009 !

La data di nascita di Tina e la sua data di entrata in canile coincidono. Dal primo giorno della sua vita, si è ritrovata dietro le sbarre di un box.  Quando entriamo nel suo box, lei striscia a terra, si rannicchia vorrebbe sparire davanti ai nostri occhi.  Una povera creatura vittima dell’ignoranza e dell’indifferenza. Sarebbe bastato sterilizzare la sua mamma, e non l’avremmo trovata  li’, dentro un box di canile, tutta rattrappita dalla paura di vivere.

Vorremmo cambiare il destino di Tina, vorremmo che non dovesse chiudere gli occhi per sempre sdraiata sul pavimento di cemento di quel box.

Cerchiamo per Tina una buona adozione con persone esperte nella gestione di cani problematici, in casa con giardino, in compagnia di altro cane ben socializzato. Puo’ essere necessario ricorrere all’aiuto di una figura professionale per aiutarla a rilassarsi ed ambientarsi in famiglia. Chiediamo molto ? Si, lo sappiamo. Ma pensiamo che Tina ha sofferto abbastanza, è ora che noi umani riscattiamo la sua misera vita.

Tina cagnolotta nera di taglia media sui 20 kg- è nata in canile il 1 luglio del 2009. Da quel giorno, aspetta di  cominciare a vivere.

DIANA abbandonata a quattro mesi . Nel 2009 !

Gia’ troppo grande per far parte della infinita schiera di cuccioli abbandonati appena svezzati, Diana sicuramente era nata in una cucciolata nata nella casa di chi non ha voluto sterilizzare la sua mamma e ha dato via i cuccioli al primo che capita. E chi non si porterebbe a casa un bel giocattolo per il suo bambino ? Tanto, non ci sono obblighi, non ha il microchip, e una volta che il bimbo si è stancato, è facile liberarsene.  Cosi’ Diana ha passato un paio di mesi in famiglia, prima di finire per la strada e poi al canile.  Una bella cucciola, e poteva facilmente trovare casa. Ma è stata molto sfortunata : è nata in una terra dove poche persone vanno in canile per adotare un cane.

Cosi’  Diana è rimasta in quel box, per anni e anni, ad aspettare. E mpo, che speranza possiamo darle ?  Un appello e qualche foto, in mezzo a migliaia di altri appelli simili, e per cani che forse attirano meglio l’attenzione.

Ci proviamo lo stesso, cerchiamo per Diana una buona adozione con persone motivate e pazienti, in casa con giardino ed altro cane ben socializzato, lei non ha alcun ricordo del mondo al di fuori di quel box., le occorre tempo ed aiuto per inserirsi in famiglia.

Diana bella cagnolotta di taglia media, sui 20 kg.  Carattere gentile, convive in box con un maschio e una femmina senza problemi, timida ma curiosa, occhi gentili, muso sorridente. Nata a fine novembre 2008, è stata vergognosamente abbandonata per la strada finendo in canile a fine marzo 2009

HUGO, SUMMER e DALI’ ecco i cuccioli abbandonati

Per te, che sei contrario alla sterilizzazione dichiarando che è una pratica contronatura, in realta’ perchè non vuoi spendere neanche un soldo per il tuo cane.

Per  te, che hai preferito abbandonare tutta la cucciolata in aperta campagna non appena hanno avuto poco piu’ di due mesi, pensando che se la  sarebbero cavata da soli, e senno’ c’è sempre la selezione naturale,  i forti vivono, i deboli muoiono.

Per te, che invece di andare in canile per adottasre un cane te lo sei voluto andare a comprare, perchè sei fissato che deve essere di razza pura, poi se proviene da un orribile allevamento dell’Est ed  ha pure dei problemi gravi di salute di origine genetica non fa niente, l’importante che sia di razza.

Per te, che non te la senti di adottare un cane gia’ adutlo e vuoi solo un cucciolo, cosi’ lo saprai educare al meglio, proprio tu che non hai saputo nemmeno educare i tuoi figli…

Per te, che in canile neanche ci entri perchè sei cosi’ sensibile e ti fa tanto impressione, quanto ci ammiri per quello che facciamo, ma tu non potresti mai farlo, eh…

Per tutti voi, ecco qui  cosa accade ai cuccioli indesiderati, quelli che finiscono in canile . Stanno ancora tutti li’.

Hugo, Summer e Dali’,  i tre superstiti di una cucciolata indesiderata, sono stati abbandonati in campagna quando erano cucciolini piccoli piccoli. Sono finiti in canile, ed eccoli ancora tutti e tre qui, il tempo passa, gli anni trascorrono, e nessuno, mai nessuno, li ha adottati.  Passerano ancora gli anni, e pian piano se ne andranno uno alla volta, morti in una gabbia di canile senzqa avere mai veramente vissuto.

Sono nati a settembre 2009  e sono stati abbandonati a due mesi, a novembre 2009 .  Taglia media, tutti sui 20-25 kg. Sono ovviamente adottabili separatamente. Carattere : sono tutti e tre timidi, cuccioli cresciuti in canile con pochi contatti con le persone. Sono buoni, ma deprivati, bisognosi di affetto, pazienza ed esperienza .