Category Archives: 2010

GRINGO quello che non l’ha voluto mai nessuno

Gringo non l’ha voluto mai nessuno. Centinaia, forse migliaia di persone sono passate davanti al suo box, dove lui da dietro le sbarre sorrideva tutto contento, con lo sguardo ammiccante, saltellando qua e la per richamare l’attenzione su di se’. Ma no, nente da fare, le teste si giravano dall’altra pate, gli occhi sfuggivano il suo sguardo, e via si passava avanti. Questo, per un motivo molto evidente. Gringo è un cane comune, un meticcio senza particolari attrattive estetiche, non ha gli occhi azzurri, ha ha un mantello dal colore misto e un po’ indefinito. Un cane come ce ne sono tanti. Specialmente nei canili. E dato che viviamo in una epoca dove l’apparenza è fondamentale, pure per i cani, a nessuno è mai importato che Gringo sia un cane dolce, affettuoso, di buon carattereallegro e socievole.

Gringo è finito in canile ad un anno di eta’, probabilmente abbandonato in strada  perchè ormai era adulto, di buona taglia e senza attrattive speciali. Finito in  canile, ci sta passando tutta la vita, e quando ci allontaniamo dal suo box vediamo un velo di tristezza oscuragli gli occhi, ha gia’ capito che no, nemmeno questa volta quella porta si aprira’ per lui.

Cerchiamo per Gringo una buona adozione con persone che lo guardino bene e che trovino in lui tutte le qualita’ che possiede. Gringo aspetta la sua possibilita’ di vita, non lasciamolo ad invecchiare nel box !

Gringo è un bel mascho meticcio  di taglia mediogrande, sui 26 kg. , Nato nel 2009, è stato abbandonato ad un anno finendo in canile nel 2010. Da allora, aspetta che qualcuno decida di farlo entrare nella sua vita e nel suo cuore.

Per lui come per gli altri cani gli educatori del canile potranno fornire maggiori informazioni sul carattere.

APOLLO Rottweiler anziano deluso dal mondo

Apollo  per ben sei anni ha svolto il suo lavoro, quello per cui lo avevano preso  e forse comprato  fin da cucciolo, in una maniera impeccabile. Gli hanno detto che lui era un cane da guardia, e quello ha fatto. Ha difeso la sua famiglia contro i malintenzionati, senza stare tanto a distinguere, certo.

Poi pero’ì hanno deciso che di lui non c’era piu’ bisogno, fose si sono fatti l’antifurto, e cosi’ pollo un brutto gorno si è ritrovato per la strada, abbandonato a se’ stesso e poco incline a socializzare col mondo.

Recuperato e portato in canile, il suo carattere difficile ha fatto si’ che n quel box ci rimanesse per anni. Ora  Apollo è diventato anziano, ma il suo caratteraccio non mgliora, è sempre  un cane difficile e poco socievole.

Cerchiamo per Apollo una adozione del grande cuore, con persone esperte nella gestione di questa razza e taglia di cane, che abbiano la possbilita’ di tenerlo in un giardino ben recintato, dove Apollo possa ritrovare il contatto con la natura e vivere i suoi ultimi anni in modo piu’ sereno e piu’ adeguato alle sue esigenze.

Apollo è un Rottweiler di taglia grande, sui 50 kg. Nato nel 2004, è stato sostituito dall’antifurto ed abbandonato  in strada finendo in canile a sei anni nel 2010

CARLETTO stressato dalla detenzione

Carletto è un bel cane molto Pastore Belga che per i primi anni della sua vita ha probabilmente avuto una casa e un proprietario.  Ma nessun cane puo’ essere certissimo dell’amore che la sua famiglia nutre per lui, e infatti  Carletto un giorno è stato portato a fare una bella passeggiata, ma senza ritorno.  Abbandonato in piena citta’, probabilmente  nel giardinetto di una grossa piazza romana,  Carletto ha iniziato a vagabondare qua e la per le strade tentando un improbabile ritorno a casa.  Recuperato e portato al canile,  è finito in un box dove pazientemente ha atteso che la sua famiglia venisse a recuperarlo. Ma nessuno si è presentato, ed il tempo ha iniziato a passare, gli anni sono trascorsi e  per Carletto non c’è mai stata una richiesta di adozione . Troppo  grosso ? Troppo adulto ? Troppo nero ?

Carletto è un bellissimo simil pastore belga di 10 anni, che quando ci avviciniamo alla grata ci viene incontro amichevole ma che dallo sguardo lascia intuire che non è sereno. Non fa come altri, ma questi occhi lasciano intendere un po’ di paura… non ci conosce è vero…ma cosa ti hanno fatto…

Cerchiamo per Carletto una buona adozione con persone esperte e di cuore. Naturalmente prima dell’adozione di qualsiasi cane del canile vi metteremo in contatto con gli educatori e potrete avere tutte le informazioni necessarie per decidere se adottarlo e come seguirlo.

Carletto derivato Pastore Belga di taglia grande, sui  40 kg. è nato nel  lontano 2007 e dopo avere vissuto per tre anni in famiglia è stato scaricato per la strada finendo in canile nel 2010

FREESTYLE il pitbull tradito due volte

Freestyle è stato sicuramente il solito cucciolo  preso per capriccio, per moda, per fare sfoggio di un cane di questa tipologia, presentandosi al bar  davanti agli amici  col pitbull a guinzaglio.

Poi dopo circa un anno  la voglia di cane è passata e Freestyle è stato abbandonato per la strada. Finito in canile, ci ha passato dei lunghi anni, chiuso in un box, forse sognando la vita che non aveva piu’.  Adottato nuovamente, Freestyle si è ambientato bene in famiglia, ha persino fatto amicizia con l’altro cane presente n casa. Ma quando andava in passeggiata,  riprendeva l’atteggiamento un po’ da bullo verso gli altri cani e questo atteggiamento non è stato gradito. Freestyle è rientrato  nella cella del canile!  Ma se ci pensiamo un po’  stiamo parlando di un pitbull, razza che difficilmente va d’accordo con altri cani, mentre lui, invece, aveva persino fatto amicizia con l’altro cane di casa. Beh, nessuno è perfetto, no ?

Cerchiamo per lui una buona adozione con persone esperte nella gestione di questa razza di cani. Se abitate a Roma avrete la possibilità di avvalervi della consulenza degli educatori del canile anche per eventuale verifica di compatibiità se presente una femmina di pari taglia.

Freestyle è un pitbull di taglia media nato nel 2009, finito una prima volta abbandonato per la strada ed in canile nel 2010. Rientrato in canile dopo una adozione fallita.  Buono con le persone, si lega moltissimo alla sua famiglia. Deve imparare a rilassarsi  quando esce in passeggiata e vede altri cani sconosciuti !

MANOLO buono e simpatico, ma troppo comune !

Manolo appartiene alla schiera degli invisibili, i cani di taglia media e troppo comuni, quelli senza nessuna attrattiva particolare, dal mantello scuro. Quelli che non li guarda nessuno quando entrano in canile per cercare un cane da adottare. Quelli  che nessuno  vuole e che restano in canile tutta la vita .

Eppure Manolo è bello, buono, gentile. Avrebbe tutte le qualita’ per entrare a far parte di una famiglia. Ma gli anni passano e lui resta sempre li’ dentro quel box, a guardarci con gli occhi sempre piu’ tristi, gli occhi di un cane che sa di non avere nessuna speranza.

Cerchiamo per Manolo una buona adozione con persone gentili che abbiano un poco di pazienza per aiutarlo ad ambientarsi  in un nuovo ambiente.

Manolo è un bel maschio di taglia media sui 25 kg. Nato nel 2008 è stato abbandonato a due anni finendo in canile nel 2010.  Compatibile con maschi e femmine, affettuoso con le persone.

TIZIANO bello come un capolavoro!

Bellissimo Tiziano, un cane splendido, molto Labrador  e molto, molto affettuoso e gentile. Un cane che aveva sicuramente una casa ed una famiglia, e chissa’ se lo hanno perso o abbandonato, ma di certo nessuno lo ha mai cercato. Lui è finito in canile, purtroppo in una zona dove in canile ad adottare un cane non ci va quasi nessuno, e da allora aspetta, in un box, che qualcuno si accorga di lui. Tiziano fa veramente di tutto per attirare la nostra attenzione, e ci riesce perfettamente, non possiamo fare a meno di notare quanto è bello e sopratutto buonissimo.

Cerchiamo per Tiziano una buona adozione che lo faccia rientrare in una famiglia, per condividere con lui amore, coccole e belle passeggiate.

Tiziano è un bel tipo Labrador di taglia mediogrande, sui 28 kg. finito  in canile nel 2010. Bellissimo, un cane da adottare subito.

HANSEL rimasto solo alla morte di Gretel

aggiornamento 2017: Gretel se ne è andata, Hansel è+ rimasto ormai solo sempre piu’ triste, sempre piu’ disperato. Hansel carattere molto timido, impasurito dalla vita .

Hansel e Gretel sono due spinoni, probabilmente fratello e sorella. Hanno servito per anni il loro padrone cacciatore. Lo amavano. Era il loro umano, il loro padre. Ma si sa, gli anni passano ed i cani cominciano a non correre piu’ come una volta, qualche coniglio comincia a scamparsela…. No, per il cane da caccia non esiste il riposo del pensionato, o si lavora o si finisce, nel migliore dei casi, in canile.

Hansel e Gretel sono finiti in canile, e qui, molto probabilmente, si chiudera’ la loro vita.

Gli spinoni sono cani che soffrono moltisimo la detenzione, potete vederlo nelle uniche foto che siamo riuscite a fare.

Cerchiamo per loro due una adozione, meglio se di coppia, in casa con giardino che gli permetta di ritrovare il contatto con la natura che tanto amano.

Hansel e Gretel sono nati nel 2003 e sono finiti in canile a sette anni, nel 2010. Sono ormai anziani. Aiutiamoli a non morire dentro un box.

AMINA affettuosa e gentile nata nel 2007

Amina dolcissima derivato Pastore Tedesco  aveva sicuramente una casa e una famiglia, è molto affettuosa ed abituata al contatto con le persone, cerca le coccole.  Cosa è accaduto nel suo passato ?  chissa’, forse si è persa e nessuno l’ha mai cercata, o forse l’hanno semplicemente abbandonata. Amina è finita in canile, e da allora aspetta solo di poter rientrare in una casa, in una famiglia. Bella, dolce, tenerissima. Una cagnolotta gentile da adottare subito.

Ottima con le persone, a nostro parere compatibile con altri cani ma è stata messa in un box molto piccolo con un maschio quindi probabilmente ha mostrato qualche intollerabilità nella sua vita con qualche altro cane.

Amina derivato Pastore Tedesco di taglia  mediogrande sui 28 kg. è nata  a gennaio 2007 ed  è finita in canile a giugno  2010 dopo avere passato tre anni in famiglia.  Non facciamola aspettare ancora !

CHIP vive in box : nato nel 2005 !

Chips  è un amore di cagnolino, e quando era giovane doveva essere uno spettacolo. Purtroppo nato nella culla sbagliat, è finito nelle mani di chi non solo non lo ha microchippato, ma lo ha pure abbandonato vergognosamente quando aveva tre anni.

Chups è finito in canile, in una zona dove pochissime persone vanno in canile per adottare un cane, e da quel giorno è li’ dove lo vedete, chiuso in un box a morire di noia. Un ergastolo tremendo per un piccolino bello e simpatico.

Cerchiamo per Chips una adozione del cuore molto urgente che gli permetta di uscire finalmente da quel box e vivere un po’ di tempo nuovamente in famiglia, lui è affranto, ma disponibile a rianimarsi di fronte alla possibilita’ di uscire da quel box.

Chips tipo volpino di taglia piccola sui 10 kg. Un occhio si è velato ed azzurrato.  E’ nato nel 2005 ed è finito in canile a tre anni  ad ottobre 2010.

BRENDAH abbandonata a tre mesi e mezzo

Brendah insieme ai suoi fratelli fa parte di una cucciolata nata nella casa di chi non ha voluto sterilizzare la loro mamma, dicendo che è contronatura. E che trova invece molto naturale, comodo e sopratutto economico abbandonare tutti i cuccioliche nascono.  I cuccioli sono stati lasciati con la mamma per tre mesi e mezzo, poi portati in campagna per disperderli, condannandoli a morte certa per fame, freddo, malattie, investimenti….

Non sappiamo quanti cuccioli fossero, pero’ Brendah e i suoi fratelli Volteraine e Logan non sono morti, sono finiti in canile. Brendah cosi’ bella e piccoletta avrebbe facilmente trovato adozione, ma è stata ancora un volta sfortunata, è nata in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane. Cosi’ lei è cresciuta in un box, e la vedete ancora li’, in attesa che qualcuno la noti e si innamori di quel bel musetto .

Cerchiamo per Brendah una buona adozione con persone un poco pazienti, meglio se con altro cane ben socializzato che la aiuti a conoscere un mondo che non ha mai visto.

Brendah cagnolina di taglia mediopiccola, sui 12-13  kg. è nata ai primi di aprile 2010 ed è stata abbandonata a tre mesi e mezzo finendo in canile a meta’ luglio 2010