Category Archives: 2011

KRONOS ul Maremmano da citta’

Kronos lo hanno abbandonato mica in aperta campagna, era si in periferia ma in una zona cittadina ed affollata, trafficata e molto pericolosa.  Ce lo immaginiamo che gira per le strade cercando invano di ritrovare la strada di casa, confuso dai rumori e dagli odori, incerto su come comportarsi con le persone che, alla vista di questo bel cagnolone, di certo avevano un po’ di timore nell’avvicinarlo.

Recuperato e portato in canile, eccolo qui dentro un box, e per un maremmano questa reclusone è davvero tremenda, sono cani che amano vivere nella Natura. Quando arriviamo al suo box, davanti alla grata, sembra contento, si avvicina, ci annusa, sembra sorriderci. E’ un cane comunque adatto a chi ha gia’ esperienza di cani  di questa razza e taglia, e naturalmente ha un contesto idoneo per ospitarlo.

Per lui come per gli altri cani gli educatori del canile daranno maggiori informazioni sul carattere e sulle modalità migliori di gestione.

Kronos splendido Maremmano Abruzzese  di taglia grande, sui 45 kg.  è nato a marzo 2008. Dopo avere vissuto tre anni da qualche parte, è stato abbandonato finendo in canile a marzo 2011. Un gran bel cane, per chi se ne intende !

CERBERO il Re Leone indomito

Cerbero   ha visuto i suoi primi quattro anni di vita  lavorando, nel giardino o nel terreno di qualche casa, facendo la guardia e intimorendo i malfattori con la sua sola presenza.  Forse preso fin da cucciolo solo con questo scopo, e lasciato da solo in giardino, senza mai uscire da li’ e senza che socializzasse con persone o altri cani.   Ma poi, quando  non serviva piu’, quando un antifurto elettronico lo ha sostituito, Cerbero è diventato inutile e se ne sono libnerati.  E’ bastato forse aprire il cancello e farlo uscire, chiudendo subito dopo per sempre quella porta dietro di lui. Cerbero ha  conosciuto la liberta’ ed ha iniziato a vagabondare  ed è finito su una strada molto trafficata e pericolosa,  la sua mancanza di esperienza era evidente.

Recuperato e portato in canile, Cerbero  avrebbe potuto trovare una nuova casa, ma  non è facile trovare casa per un cane di taglia cosi’ grande e col carattere del guardiano . Gli anni sono passati, e Cerbero sta invecchiando nel box.

Cerchiamo per Cerbero una buona adozione con persone esperte e responsabili, in casa con giardino, che possano tenerlo in sicurezza e abituarlo gradualmente a socializzare meglio con le persone.

Cerbero è un cane di grossa taglia, almeno 50 kg.  Ormai anzianotto, è nato a  novembre 2007 ed è stato licenziato finendo in strada e poi in canile a novembre 2011 quando aveva quattro anni. Carattere da cane da guardia, con lui occorre esperienza !

BIRBA la piu’ dolce sei tu

Quando noi volontarie entriamo nei canili e giriamo tra o box, vediamo tanti cani e vorremmo aiutare tutti, proprio tutti. Poi ci sono quelli che ti prendono il cuore, e quando, anche dopo tanti appelli, non si trova per loro una adozione, ci soffriamo. Un po’ piu’ del solito. Ecco, questo ci succede con Birba. E meravigliosa, dolce, simpatica, affettuosa, ci accoglie sempre con tanta gioia e allegria, felice di avere compagnia, felice di rivederci. Noi restiamo un po’ li’ con lei, la accarezziamo, le facciamo qualche altra foto. Ma poi ce ne andiamo con il cuore stretto, pensando che ancora un’altro appello restera’ vano, che Birba non uscira’ da quel box. Perchè è una taglia media, almeno 25 kg. Perchè è adulta. Perchè è un incrocio di Pastore Tedesco, quelli che non li vuole nessuno.
E cosi’ mese dopo mese, anno dopo anno, ad ogni nostra visita in canile si rinnova il dispiacere di vederla passare una vita nel box, invece che in una casa dove sarebbe una meravigliosa compagna di vita.
Non ci vogliamo arrendere, vogliamo pensare che prima o poi la persona giusta guardera’ la sua foto, leggera’ questo appello e decidera’ di amarla.
Birba è una splendida incrocio di Pastore Tedesco nata nel 2011 e finita in canile ancora cucciolona ad otto mesi, evidentemente il cucciolo ormai cresciuto non interessava piu’. Taglia media piena sui 25 kg.

VASCO tradito nel giorno piu’ bello

Quanto è triste vedere un cane rifiutato proprio nel giorno della sua liberazione, quando anche lui lo ha capito, che quella porta sta per aprirsi, che finalmente la vita puo’ ricominciare, che sta per finire la prigionia…

Rifiutato nel suo giorno piu’ bello. Rifiutato mentre era gia’ a guinzaglio, tutto sorridente e felice. Rifiutato a causa di una sola parola : leishmania. Ed ecco che assistiamo impotenti e sgomente alla fuga degli adottanti, e mentre Vasco rintra nel box vediamo spegnersi il suo sorriso, lui ha capito tutto. Vasco è stato curato, ha reagito benissimo e sta bene, lo vedete anche voi nelle foto che gli abbiamo fatto ad inizio novembre 2016- Adesso cerchiamo per lui una adozione da parte di persone che non fuggono di fronte ad una malattia perfettamente sotto controllo e che vogliano fare entrare nella loro vita un cane dolce, buono, sensibile, gentile

Vasco taglia media sui 18 Kg ha tra i suoi antenati un Labrador, da cui ha preso un po’ l’aspetto e molto il carattere buono, pacioccone, simpatico e socievole. E’ entrato in canile nel 2011, non sappiamo precisamente la sua eta’ ma pensiamo possa avere uno o due anni di piu’. Ha sicuramente vissuto in famiglia, è abituato a vivere inbox con altri cani maschi e femmine senza problemi.Una educatrice lo ha definito un cane speciale, ed è vero.Non vi fermate di fronte ad una parola che oggi, grazie a medicine validissime, è ormai solo un pregiudizio. Vasco aspetta solo di potervi dichiarare tutto il suo amore.

ANTEO tipo Labrador buono , dolce, affettuoso

Anteo un cane stupendo pieno di qualita’ che fanno di lui un  cane adatto a tutti : è buono, affettuoso, gentile, compatibile con maschi e femmine con cui convive tranquillamente nel box.  Un cane tranquillo ed  equilibrato, un amore  di cane.

Ma Anteo ha un problema sicuro e uno incerto : sicuramente ha un problema ad un occhio, forse una cataratta, non sappiamo, vediamo un occhio un po’ velato. Ma se non ve lo dicevamo non ve ne accorgevate, eh ?

Il problema piu’  incerto sono le unghie cosi’ lunghe. Forse a causa del troppo tempo passato in un box dove  le unghie non si riescono a consumare ? O forse ha la leishmania  ? Per ora non lo sappiamo.

Cominciamo pero’ subito a cercare per Anteo una adozione con persone sensibili che non diano un peso eccessivo a  quanto detto sopra.

Anteo è un meraviglioso incrocio Labrador di taglia media sui 22 kg. finito in canile nel 2011 sicuramente già adulto. Non sappiamo la sua età

MANILA cresciuta in canile

Manila è cresciuta in canile, una dei soliti cuccioli  nati nella casa di chi non ha voluto  sterilizzare la loro mamma e trova piu’ comodo e sopratutto economico abbandonare tutti i cuccioli che nascono. Manila prima abbandonata piccolina e poi finita in canile,  avrebbe potuto essere adottata ancora cucciola, ma è nata in una zona in cui poche persone vanno in canile per adottare un cane. Cosi’ lei è rimasta sempre nel box, ed ancora  aspetta che qualcuno si accorga di lei.

Cerchiamo per Manila una buona adozione con  persone sensibili e un poco pazienti, che sappiano inserirla in famiglia.

Manila bella cagnolina nata senza coda è una taglia molto contenuta, sui 15 kg.    E’ finita in canile ancora cucciolina a luglio 2011. Buona, socievole, gentile. Un amore.

LOLLY la quasi pitbull buttata via cucciola

Lolly  e suo fratello Gengi  facevano parte di una cucciolata indesiderata, di quelle che nascono nelle case di persone  ignoranti che non vogliono sterilizzare il loro cane dicendo che è contronatura ma in realta’ non volendo spendere nulla per  il loro cane. Queste persone trovano invece molto naturale e sopratutto molto economico abbandonare tutti i cuccioli che nascono, condannandoli a morte per fame, freddo e malattie.

Lolly e Gengi   sono stati abbandonati cosi’, sicuramente insieme ai loro fratellini, avevano soltanto un mese e nessuna possibilita’ di farcela.  Solo Lolly e Gengi  sono sopravvissuti  e sono finiti in canile.  Ma sono nati in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane,  cosi’  sono  cresciuti in un box e sono ancora li’, fratelli per sempre.

Ci piacerebbe se potessero  essere adottati insieme, anche se sappiamo quanto è difficile che possa avenire. Sono comunque adottabili anche separatamente.

Cerchiamo per Lolly  una buona adozione con persone gentili ed esperte , che abbiano gia’ avuto cani di questa tipologia.

Lolly somiglia un po’ ad una pitbull di taglia media, sui 19-20 kg.  Allegra e piena di gioia di vivere.  Nata a ad aprile 2011 è stata vergognosamente abbandonata a maggio 2011

GENGI il quasi pitbull buttato via cucciolo

Gengi e  sua sorella Lolly facevano parte di una cucciolata indesiderata, di quelle che nascono nelle case di persone  ignoranti che non vogliono sterilizzare il loro cane dicendo che è contronatura ma in realta’ non volendo spendere nulla per  il loro cane. Queste persone trovano invece molto naturale e sopratutto molto economico abbandonare tutti i cuccioli che nascono, condannandoli a morte per fame, freddo e malattie.

Gengi  e Lolly  sono stati abbandonati cosi’, sicuramente insieme ai loro fratellini, avevano soltanto un mese e nessuna possibilita’ di farcela.  Solo Gengi e Lolly sono sopravvissuti  e sono finiti in canile.  Ma sono nati in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane,  cosi’  sono  cresciuti in un box e sono ancora li’, fratelli per sempre.

Ci piaceebbe se potessero  essere adottati insieme, anche se sappiamo quanto è difficile che possa avenire. Sono comunque adottabili anche separatamente.

Cerchiamo per Gengi una buona adozione con persone gentili ed esperte , che abbiano gia’ avuto cani di questa tipologia.

Gengi somiglia un po’ ad un pitbull di taglia media, sui 22 kg.  E’ prognato, ma questo gli da’ un aspetto simpatico e assolutamente non sgradevole.  Nato a ad aprile 2011 è stato vergognosamente abbandonato a maggio 2011

ALFREDO adozione del cuore urgente

Non sappiamo cosa sia accaduto. Non sappiamo se  Alfredo  abbia avuto un incidente prima o dopo il suo abbandono in strada. Ma che importa  saperlo ?  Il risultato  è che Alfredo ha una zampa rovinata, completamente rigida. Ma come potete vedere nelle foto, questo non ha per nulla cambiato il suo carattere:  affettuoso, allegro, vivace, gentile…un cane dolcissimo,  buono, un vero amore.

Di fronte a tutte queste qualita’, cosa volete che sia il suo handicap ? Non gli impedisce di camminare, non gli impedisce di muoversi con scioltezza, non ci si accorge quasi che la zampa è in quelle condizioni.

Sappiamo pero’ bene che il canile non è il posto migliore per cani con qualche handicap, l’adozione di Alfredo è molto urgente per farlo vivere in un ambiente piu’ caldo, piu’ confortevole, piu’ morbido….nel box si scivola, è umido!

Cerchiamo per Alfredo una bella adozione con persone che non badino al suo problema ma lo guardino negli occhi e nel cuore, e decidano di amarlo comunque, per sempre. Alfredo è un bellissimo  cagnolotto di taglia media sui 25 kg.  finito in canile probabilmente gia’ adulto nel 2011. Carattere meraviglioso. Piccolo handicap….

GENNY in canile a due mesi

Genny  appartiene anche lei alla schiera infinita di cani abbandonati ancora cuccioli piccoli piccoli, da persone senza cuore e senza coscienza, che non hanno voluto sterilizzare  il proprio cane e preferiscono abbandonare i cuccioli al loro destino, infischiandosene della loro sorte.

Finita in canile,  Genny  avrebbe potuto essere adottata, era piccola e carina. Ma pr sua ulteriore sfortuna è nata in una zona dove in canile ad adottare un cane vanno pochissime persone, cosi’ lei è ancora in quel box ad aspettare.

Cerchiamo per Genny una buona adozione  con persone pazienti che sappiano aiutarla  ad insrirsi in famiglia e a conoscere un mondo che non ha mai visto.

Genny bella cagnolona di taglia medio grande sui 26  kg   è nata a settembre 2011 ed abbandonata vergognosamente a due mesi, a novembre 2011