Category Archives: Sul ponte

PICCIO un amore di piccoletto – deceduto

Piccio è un piccoletto bellissimo, un volpinetto tutto biondo che ha vissuto fino a pochi giorni fa in una casa, si vede dal suo comportamento che è abituato alle persone e  alle coccole.  Ma questo non lo ha comunque messo al riparo dall’abbandono, e anche lui è finito  prima per la strada e poi in canile.  Ora da quel box ci guarda un po’ smarrito, un po’ speranzoso di poter presto uscire dalla sua prigione.

Cerchiamo per Piccio una buona adozione, è un bel cagnolino dal carattere gentile, che puo’ inserirsi in famiglia con facilita’.

Piccio è un tipo volpino di taglia piccola, sui 6- 7 kg. tutto pelo e poco cane, adulto ma non anziano, finito in canile ad aprile 2018

EUGENIA bella cagnolina timidina – morta in canile

Eugenia bella cagnolina dal musetto dolce e dallo sguardo tenero, forse finita in canile da cucciola e cresciuta in un box  con pochi contatti con le persone, e diventata, per questo, timida e schiva.

Una cagnolina cosi’ carina sarebbe stata presto adottata, ma in queste zone nessuno va in canile per adottare un cane e lei adesso sta passando li’ dentro tutta la sua vita.

Cerchiamo per Eugenia una bella  adozione  con persone pazienti che la sappiano abituare dolcemente ad una vita diversa, meglio se in casa con giardino e in compagnia di un cane socializzato che le faccia da  guida in questo percorso.

Eugenia bella femminuccia  dal pelo vaporoso  di

CONAN bello e possente eppure morto in canile

Conan è un bellissimo cane  e nonostante la sua taglia è un tipo un po’ timido, prima ci viene ncontro poi  si preoccupa un po’ e si allontana mettendosi a distanza di sicurezza e facendo un po’ il vago, ma guardandoci incuriosito di sottecchi. Senza dubbio un cane che ha vissuto in qualche giardino prima di esere abbandonato per la strada, e che ora è un poco intimidito di fronte a persone che non conosce .

Cerchiamo per Conan una buona adozione con persone un poco pazienti ed esperte nella gestione di cani di grossa taglia, che lo sappiano  ambientare in un contesto familiare.

Conan è uno splendido  maschio un po’ Labrdor di taglia grande, finito in canile gia’ adulto a marzo 2017

SMART si fa piccolo piccolo per non provare paura – morto in canile

Smart   ha avuto davvero sfortuna, nella sua vita.  Ha cominciato subito, nascendo in una zona  dove  cuccioli e cani adulti vengono abbandonati alla velocita’ della luce.  Ha continuato  finendo in un canile affollato, dove i volontari fanno di tutto, ma non basta mai.  E adesso, per finire, è stato pure trasferito in un altro canile, sempre affollato, e sempre dove i volontari fano quello che possono, che non basta mai.

Ani e anni di canile, ed ora da pochissimo tempo un posto nuovo, sconosciuto, e per lui minaccioso. Un posto dove lui ed i suoi compagni di …trasferimento  si tengono stretti stretti, per farsi coraggio, senza praticamente osare uscire nella parte esterna del box., costringendoci ad acrobazie per potergli fare qualche  foto scadente, che poco aiuta nella ricerca di una adozione.  Cominciamo pero’ subito a fare questo appello per Smart,  il suo tempo sta volando via veloce, meglio non aspettare ancora.

Cerchiamo per Smart  una buona adozione, meglio se in casa con giardino ed altro cane ben socializzato, con adeguato  inserimento è senza dubbio compatibile anche con maschi, nel suo box sono in quattro.

Smart   bel maschio tipo caccia    è una taglia media, sui 20  kg.  Finito in canile nel 2008, ora ha perso tutti i suoi punti di riferimento e rischia di passare qui dentro tutti i suoi  giorni.

FIAMMETTA un gran bel capodanno – morta in canile dopo un anno !

Buon Capodanno, Fiammetta ! Gia’, proprio un bel  Capodanno quello che ha  festeggiato Fiammetta. Incredibilmente abbandonata anche lei, una bellissima cagnolina molto barboncina, di taglia piccola, o forse chissa’ scappata da qualche giardino perchè spaventata dai soliti “botti”  che ogni anno fanno scappare o persino morire molti animali…

Beh, insomma la notte del 31 dicembre Fiammetta l’ha passata nel box,  e la mattina del 1 gennaio 2017 ha aperto gli occhi in un mondo completamente diverso dalla casa in cui era abituata a vivere.

Pensate che qualcuno sia andato a cercarla in giro e nei canili, anche se la piccoletta non era ovviamente ne’ microchippata e tantomeno sterilizzata ?  Ma no, che diamine, perso un cane, avanti un altro !

Eccola qui Fiammetta, tutta impaurita dal canile, dal box, da una situazione per lei disperata. Chissa’ se ha aspettato fiduciosa che qualcuno andasse a recuperarla…

Cerchiamo per Fiammetta una bella adozione, siamo certi che una volta rientrata in una famiglia  potra’ rasserenarsi e tornare ad essere la dolce piccoletta che vediamo in lei.

Fiammetta femminuccia molto barboncina spettinatissima taglia piccola sui 10 kg forse meno è  finita in canile la sera dell’ultimo dell’anno 2016.

SIRE ex Pastore Tedesco vi saluta e se ne va – morto in canile

Aggiornamento 31 marzo 2018

Sire vi saluta e se ne va. Nel corso della nostra visita, non è neppure uscito dalla cuccia. Vivere prigionieri è una condizione terribile, e  i cani piu’ sensibili arrivano al punto di non farcela piu’.

 

 

Sire  era uno splendido cucciolo di Pastore Tedesco, nato probabilmente in qualche cucciolata casalinga da dare  via prima possibile, al primo che capita, senza neanche il microchip, basta che te lo prendi e vattene. Ma chi lo ha preso non voleva un cane, voleva un antifurto piu’ economico. Piazzato in giardino senza mai uscire da li’, senza mai avere contatti con altri cani, Sire è cresciuto  diventanto un cane bellissimo, affettuoso con le persone  ma non compatibile con altri cani nè femmine nè tantomeno maschi. E adesso che forse un antifurto vero se lo sono fatto e lui non serviva piu’, adesso che è finito prima per la strada e poi in canile, ecco, adesso lui è proprio solo.

Cerchiamo per Sire una adozione in casa con giardino con persone disposte sia a tenerlo come figlio unico sia anche a iniziare un percorso di socializzazione con una ficura professionale che  possa  far capire a Sire la  dinamica della socializzazione con la sua stessa specie.

Sire splendido Pastore Tedesco maschio di taglia  mediogrande sui 35 kg  è finito in canile all’inizio di gennaio 2013, forse abbandonato o in fuga per la paura dei botti di Capodanno,non si sa, comunque mai cercato . Ottimo con le persone, deve essere figlio unico.

GIORGIA un po’ Pointer – morta in canile

Giorgia è una cagnolotta derivata Pointer, finita presto in canile forse come cucciola indesiderata, come troppo spesso capita. Ha passato diversi anni in un canile senza volontari e solo recentemente è stata trasferita in altro canile. Quando entriamo nel suo box, è stupefatta dalla nostra visita e molto preoccupata, ormai pensa solo che le persone si avvicinino a lei per qualche motivo sgradito. Siamo riuscite a farle qualche brutta foto, e invece lei è carinissima, con un musetto dolce e due occhioni teneri.
Per Giorgia cerchiamo una adozione molto molto paziente, in casa con giardino ed in compagnia di altro cane ben socializzato, in modo da darle il tempo di ambientarsi ad una nuova realta per superare pian piano la sua timidezza.Giorgia derivata un po’ Pointer di taglia media sui 24 kg. molto nera, petto bianco e macchiette marrone sul muso, è nata probabilmente nel 2008 o 2009.

COOPER bello, socievole e affettuoso – morto in canile

Bellissimo Cooper dalle zampe alte, laspetto flessuoso ed atletico, lo sguardo magnetico…uncane stupendo, e dal carattere buono e socievole. Vive in box con il compagno e forse fratello Gary e con una femminuccia senza problemi, anzi li vediamo con gesti di amicizia.. Un cane pronto per entrare in una famiglia, da adottare subito.

Cerchiamo per Cooper una buona adozione, ci sembra un cane senza particolari problemi, disponibile all’amicizia e  pronto a donare il suo cuore.

Cooper bel maschio tricolore di taglia contenuta sui 18 kg perchè  alto ma longilineo, finito in canile cucciolone  a giugno 2016.

MISS D bella e timidissima – morta in canile

Miss D è una bella cagnolina  ha gia’ passato del tempo in un’altro canile e poi è stata trasferita insieme a sua sorella Miss A . Una cagnolina sicuramente finita in canile ancora cucciola, e cresciuta in box con pochi contatti con le persone. Cosi’ è diventata sempre piu’ schiva, timida e paurosa, e quando arriviamo al suo box ci guarda da lontano senza osare avvicinarsi,  sicuramente incuriosita.

Miss D  è una cagnolina di taglia contenuta, sui 16 kg.   dal bel pelo folto e lungo. Per lei occorre una adozione con persone pazienti e disposte a  valersi di una figura professionale per  il suo recupero comportamentale.Non sappiamo da quanto in canile, almeno dal 2012.

PUMBA finito in canile a cinque mesi. Nel 2002 – morto in canile, finalmente libero

Non ci possiamo credere. Ci sembra  impossibile che questo cane, in piu’ di 15 anni di permanenza in un canile, non abbia mai trovato adozione.  Non ci possiamo credere, che davanti al suo box siano passate migliaia di persone, e che nessuna, mai nessuna di queste persone abbia avuto una seconda occhiata per Pumba, una idea, un pensiero, una voglia di portarselo a casa.  Sembra impossibile, eppue è la realta’.

Pumba è finito dentro un box di canile all’eta’ di cinque mesi. Era senza dubbio uno dei tanti, troppi, cuccioli indesiderati, di quelli che nascono di continuo nella casa di chi non steriizza il proprio cane, considerandola una pratica contronatura. E che trova invece molto naturale, e sopratutto  economico, abbandonare i cuccioli che continuano a nascere.     I pochi fortunati, quelli che sopravvivono, finiscono in canile.  Alcuni hanno ancora fortuna, e vengono adottati. Altri, fanno la fine di Plumba. Una intera vita non vissuta, rinchiuso in unbox di canile,. Senza  essere mai entrato in una casa, avere mai dormito su un morido cuscino. Al caldo torrido in state, al freddo gelido in inverno. Senza mai essere uscito dal recinto del canile, senza mai avere visto neanche un pezzettino di mondo.

Non possiamo acettare che Plumba chiuda gli occhi su quel cemento.

Cerchiamo per lui una buona adozione che gli regali una vita diversa per il tempo che gli resta.

Plumba è un cane di ottimo carattere, va d’accordo con maschi e femmine, adora le persone. Va al guiinzaglio, ma non è molto disciplinato, meglio una casa con giardino  !  Plumbaa è un maschio di taglia mediogrande, sui 30-35 kg.  Nato a giugno 2002, abbandonato a cinque mesi finisce in canile ad ottobre 2002.  Una vergogna per tutti  noi.