Category Archives: Contenuta 15-19 kg

PIUMA bellissimo Epagneul Breton

Piuma lo hanno proprio scartato, si vede che non era buono a nulla, a caccia.  Aveva soltanto due anni quando è finito in canile, Un cagnolino bello e simpatico, molto allegro e vivace, affettuoso e buonissimo.  Ma queste sono tutte qualita’ che non interessano ai cacciatori, che considerano il cane come  un oggetto da utilizzare. E che ci si fa con un oggetto che non serve piu’ a nulla ? Si butta via.

Questo è stato il destino di Piuma, buttato via ancora molto giovane, diventato ormai inutile.

Cerchiamo per Piuma una buona adozione, è un cagnolotto affettuoso e dolce da adottare subito.

Piuma maschietto Epgneul Breton di taglia contenuta, sui 15-16 kg un po’ sovrappeso, è nato  a gennaio 2011 ed è stato abbandonato  finendo in canile a gennaio 2013

ADRIANA abbandonata a due mesi !

Adriana fa parte della infinita schiera di cuccioli nati nella casadi chi non ha voluto sterilizzare la loro mamma, dichiarando che è una pratica contronatura. Molto piu’ naturale invece abbandonare i cuccioli appena svezzati, portandoli a disperdere in campagna, e condannandoli a morte certa. Non sappiamo quanti cuccioli erano nati insieme ad Adriana, sappiamo solo che i sopravvissuti sono Adriana e suo fratello Adrian.  Loro ce l’hnno fatta, ma sono finiti in canile .

Beh, potevano facilmente trovare casa, sono bellissimi entrambi, vero ? Ma sono stati sfortunati, sono nati in una terra dove si abbandona soltanto, e in canile vanno pochissime prsone per adottare un cane.  Cosi’ Adriana e suo fratello sono  rimasti entrambi in un box, dove stanno trascorrendo la loro vita.

Cerchiamo per Adriana una buona adozione con persone gentili e pazienti, meglio se con altro cane ben socializzto che la aiuti a conoscere un mondo che nonha mai visto.

Adriana stupenda cagnoletta di taglia media sui 18 kg. molto Labrador è nata a gennaio 2015 ed è finita in canile a due mesi, a mazo 2015. Allegra, simpatica, appena timida come sempre sono i cuccioli che crescono in canile.

SHELLYDUE abbandonata ad un anno

Shellydue  fa sicuramente parte delle solite cucciolate indesiderate, quelle che nascono in continuazione nella casa di chi non sterilizza il proprio cane e poi da’ via i cuccioli cosi, al primo che capita, senza microchip e senza garanzia per il suo futuro, pur di toglierseli di torno.   Shellydue  è stata probabilmente presa solo per far giocare un po’ i bambini, cosi’ non è stata microchippata , e anzi una volta arrivata ad un anno di eta’, quando non era piu’ cucciola e i bambini si sono stufati del giocattolo, è stata subito buttata via.

Shellydue si ritrova per la strada, sicuramente scacciata  dalle persone a cui si avvicinava per ricevere un po’ di cibo e qualche coccola, ed è poi finita in canile.  In quel box lei ci è rimasta, senza mai piu’ uscire, senza mai ricevere una richiesta di adozione, senza essere mai vista da nessuno. Solo ora possiamo farle qualche foto, lei rimidina si nasconde nella parte interna del box ed anche fare foto non è molto semplice,.

Cerchiamo per Shellydue una adozione gentile con persone pazienti meglio se in compagnia di altro cane che la aiuti a reinserirsi in una vita di famiglia.

Shellydue cagnoletta bionda di taglia contenuta, sui 15-16 kg. è nata  a gennaio 2007 ed è stata buttata via come un rifiuto ad un anno, finendo in canile a febbraio 2008

HAMBRA spinoncina inadottabile

Hambra è una bella spinoncina, che è finita in canile gia’ adulta, aveva due anni. Ma cosa è stato della sua vita, prima di quel giorno ? Nelle mani di chi era finita, questa povera creatura  ?  Noi diciamo il nostro pensiero : nelle mani di qualche mascalzone che l’ha maltrattata e terrorizzata.

Hambra è una cagnolina considerata inadottabile, non si fa avvicinare, non si fa toccare, è sfuggente  e molto schiva. Ma noi pensiamo che non esistano cani inadottabili, devono invece esistere le adozioni giuste, ed ecco cosa serve ad Hambra :  per lei cerchiamo una adozione molto speciale, con persone esperte nella gestione di cani difficili e traumatizzati, assoluamente in casa con giardino molto sicuro, con recinzione che non consenta una fuga da panico, ed n compagnia di almeno un altro cane ben socializzato. Persone senza  molte aspettative iniziali, e disposte a seguire con Hambra un percorso di recupero, per tentare di tranquillizzarla e restituirle quel poco di fiducia negli esseri umani che le permetta  di cominciare a riavvicinarsi alle ersone.-

E’ una adozione difficile e lo sappiamo bene, ma non possiamo arrenderci di fronte ad un verdetto di inadottabilita’ che, in altre occasioni, abbiamo visto sfatato. Forse Hambra non diventera’ mai una cagnolina da portare in passeggiata a guinzaglio, ma potrebbe imparare a vivere in casa e in giardino rapportandosi con amore alla sua famiglia.

Hambra spinoncina di taglia contenuta sui 16 kg è nata a gennaio 2011 ed è finita in canile a gennaio 2013.  In canile non potra’ mai migliorare, aiutatela a vivere una vita piu’ dignitosa e meritoria di essere vissuta !

FIVE un ciccione simpatico

Five è un cane  simpatico e socievole, sorridente ed allegro. E’ finito in canile da alcuni anni, e la mancanza di movimento, la reclusione nel box, lo hanno fatto diventare un ciccione incredibile. Dovrebbe essere una taglia mediopiccola, diciamo sui14-15 kg. M pesa quasi il doppio, lui scarica nel cibo il suo stress da canile, la sua disperazione per questo ergastolo cosi’ triste e senza scampo. Abandonato probabilmente da cucciolo o cucciolone, come accade per quasi tutti gli ospiti di questo canile, passa le sue giornate nella monotonia piu’ assoluta, e il suo unico rifugio è il cibo. Siamo certe che con una bella dieta e un programma fitness  fatto di belle passeggiate e corse nei prati, riuscirebbe a ritrovare la sua linea ormai perduta.

Cerchiamo per Five una buona adozione con persone gentili e sensibili, è un cane buono e socievole  non sarebbe difficile farlo rientrare in un contesto familiare.

Five cagnolino di taglia mediopiccola-mediocontenuta, peso ideale sui 15 kg. ma peso attuale quasi doppio, è finito in canile   a giugno 2013, probabilmente ancora cucciolo o cucciolone.

BUCK Epagneul Breton, in canile da troppo tempo

Buck ha vissuto per un anno e mezzo in compagnia degli umani. Una casa, una famiglia, un recinto in campagna come spesso usano i cacciatori ? Non lo sappiamo.  Sappiamo solo che aveva un anno e mezzo quando è stto buttato via, abbandonato per la strada. Dalla strada al canile non c’è voluto molto, e Buck è finito dietro le sbarre di un box, dove sta passando tutta la sua vita. Lo vediamo sfiduciato, abbattuto, depresso. Privo di speranza. Ci fa una gran pena vderlo accasciato a terra solleva appena la testa per guardarci, poi lentamente torna a perdere lo sguardo nel nulla.

Cerchiamo per Buck una buona adozione possibilmente in casa con giardino o con persone che amano paseggiare, i Breton sono cani attivi e Buck una volta fuori dal canile vorrebbe conoscere di nuovo la gioia di una bella corsa nei prati. Col tempo, è diventato un po’ timido, ma con un poco di pazienza puo’ reinserirsi in famiglia.

Buck bel Epagneul Breton di taglia contenuta, sui 16-17 kg. . E’ nato a febbraio 2007 ed è stato abbandonato finendo in canile ad agosto 2008.

HUBY tipo Labrador abbandonato ad un mese !

Huby carinissimo tipo Labrador ha avuto una sorte davvero sfortunata : lo hanno strappato alla mamma e abbandonato per la strada quando aveva soltanto un mese di vita ! Sicuramene faceva parte di una cucciolata indesiderata e sono stati tutti abbandonati …Forse soltanto lui si è salvato  e i suoi fratellini sono tutti morti , non possiamo saperlo.

Huby adesso sta crescendo in un box di canile, ma cerchiamo per lui una buona adozione con persone gentili che sappiano aiutarlo ad inserirsi in una famiglia e conoscere un mondo che non ha mai visto.

Huby bel maschietto un poco Labrador di taglia contenuta, sui 17-18 kg. è nato  a giugno 2016 ed è finito in canile a luglio 2016

TODIS abbandonato a due anni nel 2008 !

Todis ha vissuto sicuramente in una famiglia per un paio di anni. Il cane di casa, il cane che forse viveva solo in giardino, ma comunque aveva una famiglia, si sentiva protetto ed amato.  Beh, non molto amato, visto che quando aveva due anni lo hanno fatto salire in auto e lo hanno abbandonato ben lontano da casa, per  evitare che potesse rifarsi vivo.

Todis ha iniziato a vagare per le strade, e non ci ha messo molto a finire in canile. Un bel cagnoletto, simpatico e gentile. Avrebbe potuto facilmente trovare una adozione, una famiglia che lo amasse pr sempre. Ma è stato sfortunato, è nato in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane, quasi sempre un cucciolo. E lui, che aveva gia’ due ani, che speranze aveva ? Nessuna. Cosi’ la sua vita sa passando dentro un box, giornate piene di nulla, solo noia. E ce ne accorgiamo benissimo quando arriviamo al suo box, e lo troviamo accasciato aterra, con gli occhi uasi vuoti, ci guarda appena, non si muove dalla posizione in cui si trova. Todis non ci crede piu’, non ci spera piu’. Lo sa che la sua vita finira’ li’ dentro quel box.

Noi invece siamo testarde e cerchiamo per lui una buona adozione con persone gentili che sappiano integrarlo nuovamente in un contesto familiare, che vogliano avere un amico ormai non giovane ma disposto a donare il suo cuore, per sempre.

Todis bel maschietto di taglia contenuta, attualmente troppo ciccione ma peso ideale sui 14-15 kg.

E’ nato nel lontanissimo marzo 2006  ed è stato abbandonato a due anni finendo in canile a marzo 2008

NERONE abbandonato a cinque mesi

Nerone la sua vita non l’ha cominciata bene. E’ senza dubbio nato in qualche cucciolata indesiderata, di quelle che non mancano mai nella casa di chi non ha voluto sterilizzare il proprio cane. Lui, appena svezzato, è stato dato via cosi’, al primo che capita, senza microchip, senza alcuna garanzia per il suo futuro. Il futuro di Nerone con la sua  famiglia è durato proprio poco, aveva solo cinque mesi quando  si sono sufati di lui  e lo hanno abbandonato per la strada facendolo cosi’ finire in canile. Si, certo, avrebbe potuto trovare facilmente una nuova casa, una famiglia che lo amasse per sempre, era ancora un bel cuccioletto. Ma ha avuto la sfortuna di nascere in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane, preferiscono prenderlo dalle cucciolate facili, cosii’ da poterli abbandonare subito appena se ne stufano.
Nerona è rimasto in canile. E da allora aspetta ancora che qualcuno si accorga di lui, del suo sorriso, della sua llegria, ù.  E’ un cagnoletto simpatico ed affettuoso, ha imparato d andare a guinzaglio, è un vero peccato pensare che sta invecchiando in un box di canile.

Cerchiamo per Nerone una buona adozione con persone gentili e sensibili che sappiano aiutarlo ad inserirsi nella vita di famiglia e lo aiutino a conoscere un mondo che ha visto per pochissimo tempo.

Nerone è un bel maschietto di taglia contenuta, sui 16 kg. E’ nato a novembre 2007 ed è finito in canile a cinque mesi, ad aprile 2008

BOMBOLO in canile a due anni, una vita bruciata

Bombolo era un bel cucciolottto, simpatico, allegro, tutto pelosetto, lo immaginiamo gia’ che correva  traballando sulle sue zampotte facendo ridere tutti  facendo le capriole.  Un bel cucciolo, preso in qualche cucciolata casalinga, di quelle che non mancano mai nella casa di chi non vuole sterilizzare il proprio cane, e preferisce dare via i cuccioli al primo che capita, senza microchip, snza nessuna garanzia per il loro futuro.

No, nessuna garanzia per il futuro di Bombolo, che all’eta’ di due anni è stato scaricato per la strada. Beh, era ora di farsi il rimpiazzo, che ci si fa piu’ con un cane ormai adulto, nemmeno i bambini ci giocano si sono stufati pure loro….

Bombolo finisce in strada e dalla strada passa in canile. Un bel cane,. allegro ed affettuoso, poteva ritrovare una famiglia che si innamorasse di lui. Ma è stato sfortunato, è nato in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane, è tanto piu’  facile e comodo prenderne uno dalla cucciolata del vicino di casa, prima che li butti ….

Cosi’ Bombolo sta passando la sua intera vita in canile. Oggi, siamo a giugno 2017, ha passato gia’ nove anni  in quella gabbia, senza mai uscire. Eppure, lo vedete, sorride ancora.

Cerchiamo per Bombolo una adozione con persone che vogliano guardare nei suoi occhi  ed innamorarsi di lui, persone a cui non importa che questo dolce cane ha 11 anni, persone che vogliano regalargli qualche anno di una vita diversa dall’ergastolo a cui è stato ingiustamente condannato.

Bombolo cagnolotto di taglia medio piccola, è purtroppo, a causa di totale mancanza di movimento, un bel ciccione, dunque il suo peso è superiore  a quello che dovrebbbe avere. Attualmente sui 18 kg, dovrebbe pesarne 13. Una bella dieta e tante corse sul prato lo rimetterebbero i forma in pochi mesi. Nato a gennaio 2006, è stato abbandonato quando aveva ue ani, a febbraio 2008 e da quel momento aspetta dentro un box.