Category Archives: Contenuta 15-19 kg

THAI bella e allegra, una meraviglia

Bellissima Thai,  appena ci vede ci accoglie con gioia, felice di vedere qualcuno che le da’ una carezza, felice di sentire che qualcuno si interessa a lei, al suo destino, alla sua vita. Quando entriamo nel box, si fa un po’ timida ma poi prende coraggio e torna ad avvicinarsi con fiducia, allegra e gioiosa.

Sicuramente era una cagnolina di famiglia, forse tenuta sempre in giardino ma comunque a contatto con le persone.   Arrivata in canile gia’ adulta, non è scampata neanche lei all’abbandono, il sistema con cui persone incivili e crudeli si liberano di un cane diventato ormai un peso invece di essere, a tutti gli effetti, un membro della famiglia.

Cerchiamo per Thi una bella adozione con persone gentili e affettuose, che vogliano amare questa bella cagnoletta e stavolta per sempre.

Thai è una femminuccia di taglia contenuta, sui 17-18 kg.  vagamente somigliante ad uno spinone, Nata probabilmente nel 2013 o 2014, è stata abbandonata finendo in canile  a maggio 2017

KID nato nel 2006 !!

Kid è una vittima e basta guardarlo per capire tutta la sua storia, come se lui stesso potesse racontarla. Preso da cucciolo in qualche cucciolata nata per ignoranza nella casa di chi non ha sterilizzato la sua mamma ed ha dato via i cuccioli al primo che capita, appena svezzati, senza microchip e senza nessuna garanzia per il loro futuro.  Portato in una casa, in un giardino.  Forse pure tenuto a catena come tanto piace a chi deve dimostrare la propria forza verso creature piu’ indifese.  Tenuto cosi’ per due anni, lunghissimi e fatti di privazioni  e mancanza di affetto e contatti con le persone. Poi, la decisione : questo canaccio è diventato inutile, meglio dare il pane duro alle galline invece che a lui !

La liberta’ per Kid ?  No, prima la strada e dopo il box del canile.  E in una zona dove anche i cuccioli alla fine non vengono adottati e crescono in gabbia, che speranze pensate abbia avuto lui, adulto e non particolarmente speciale ? Esatto, proprio nessuna.

Da quel giorno Kid  ha vissuto la sua vita di povero cane  non amato in canile, ed ora eccolo li’, con la coda tra le zampe, con gli occhi un po’ sbarrati dalla sorpresa per la nostra visita,  ma  con lo sguardo pero’ incuriosito . Non si nasconde, anzi, pur tenendosi lontano si mette quasi in posa per queste foto, le sue prime foto, la sua sola e unica speranza di un po’ di vita diversa.

Adottare un cane anziano è un gesto di amore che viene ampiamente ripagato.  Ci vuole un poco di pazienza, un cuore amorevole, la disponibilita’ a comprendere.  Provare per credere.

Kid maschietto di taglia contenuta, sui 17 – 18 kg è nato nel 2006 ed è stato abbandonato nel 2008

DAVINSON abbandonato a sette mesi

I cani non possono raccontarci la loro storia, ma molto si capisce  guardando bene lla data di nascita e quella di entrata in canile.  Davinson è finito in canile a sette mesi.  E questo ci racconta tutta la sua storia, confermata dal  suo comportamento.

Davinson nasce in una delle innumerevoli cucciolate casalinghe indesiderate, di quelle che in tante zone continuano a non mancare mai nella casa di chi non vuole sterilizzare il proprio cane, e poi per sentirsi a postyo con la coscienza da’ via i cuccioli, tutti sistemati benissimo eh,  ma dati senza microchip al primo che capita, basta che se lo porta via, senz nessuna garanzia per il loro futuro.

Davinson dunque esce dalla cuccia della mamma ancora piccino, e viene dato nelle mani di chi avrebbe dovuto per prima cosa microchipparlo, e poi accudirlo ed amarlo per sempre.  Non è andata cosi’, Davinson è solo servito come giocattolo per qualche bambino, che in questo modo sta apprendendo a comportarsi, da adulto, esattamente come i suoi genitori, cioè ritenendo che un cane, vivente e senziente, è solo un giocattolo da buttare via quando si è stufi.

Arrivato a sette mesi, Davinson non era piu’ un uccioletto piccino piccino ma un  giovanottello allegro, vivace, affettuoso. Ma i bambini si erano stancati delgioco, e per lui non c’è stato scampo, una sera è stato fatto salire in auto ed accompagnato ben lontano da casa, scaricato per la strada.

Davinson finisce in canile, è ancora un cucciolo e potrebbe trovare casa facilmente, ma in questa zona poche persone vanno in canile per adottare un cane, e la concorrenzaè spietata, lui  sta crescendo e nessuno lo scegliera’ mai.

Davinson è  per ora ancora un cucciolone, diventera’ un adulto meraviglioso, allegro, simpatico, molto affettuoso. Socializzato, abituato alle persone, sicuramente adatto anche a vivere con bambini. Un tesoro di cagnolino, un vero peccatyo vederlo crescere nel box.

Taglia contenuta, sui 16 kg. Nato a novembre 2016, è servito come giocattolo e poi abbandonato a sette mesi finendo in canile a giugno 2017

MAOH scartato dal cacciatore

Maoh è un bellissimo tipo Pointer, il tipico cane usato dai cacciatori, i quali periodicamente abbandonano  i cani giudicati anziani o incapaci o che sono incorsi in qualche incidente che li ha resi inabili.

Maoh è giovane, anzi giovanissimo, ed è in perfetta forma fisica, dunque pensiamo sia un cane pacifista, di quelli che quando sentono uno sparo scappano a nascondersi  invece di inseguire la preda, cioè un povero animaletto indifeso e ferito nell’animo.   Devono avere tentato in tutti i modi di farlo diventare un cane che valesse la pena mantenere, infatti Maoh è spaventato, lo vedete nelle foto, ci guarda con due occhioni smarriti temendo sempre il peggio, e chissa’ quanto ne ha  visto, di peggio. Poi si sono arresi, Maoh non è stato proprio addestrabile alla caccia, ed  è stato abbandonato per la strada, mentre un altro sfortunato prendeva il suo posto.

Maoh finisce in canile, e adesso è li’ in quell’angolo, ad aspettare una vita che forse non arrivera’ piu’.

Cerchiamo per Maho una buona adozione con persone amorevoli e gentili, che abbiano la pazienza di fargli capire che l’essere umano sa amare, che una mano puo’ accarezzare dolcemente, che le parole possono essere dolci e carezzevoli.  Consigliata casa con giardino e meglio se in compagnia di altro cane ben socializzato che lo aiuti a rassicurarsi un po’.

Maoh bellissimo tipo Pointer di taglia contenuta, sui 17-18 kg. è nato a marzo 2015 e dopo avere passato un lungo ed infruttuoso periodo di addestramento alla caccia è stato abbandonato finendo in canile a giugno 2017.  Buono e docile, solo spaventato da un passato non certo felice, recuperabilissimo con un po’ di pazienza ed amore.

AKEMY abbandonataa tre mesi

Akemy  ha avuto la sfortuna di nascere in una cucciolata indesiderata, di quelle che continuano a nascere nella casa di chi non sterilizza il proprio cane e trova molto piu’ comodo e sopratutto economico abbandonare tutti i cuccioli che nascono.  Aveva solo tre mesi, era ancora una  cucciola piccola piccola quando è finita per la strada, condannata a morte certa. Ma Akemy  è sopravvissuta ed è finita in canile,

Sta crescendo in un box, ed è gia’ diventata molto timida e paurosa, per lei cerchiamo ua adozione con persone molto pazienti, meglio se in casa con giardino ben recintato ed in compagnia di altro cane ben socializzato che la aiuti sia a conoscere un mondo che non ha mai visto sia ad avvicinarsi alle persone di cui per ora ha paura.

Akemy  bella cagnoletta di taglia contenuta  sui 16-17  kg.   è nata a marzo 2016 ed è finita in canile a giugno 2016 quando aveva solo tre mesi.

AZALEA abbandonata a tre mesi

Azalea  ha avuto la sfortuna di nascere in una cucciolata indesiderata, di quelle che continuano a nascere nella casa di chi non sterilizza il proprio cane e trova molto piu’ comodo e sopratutto economico abbandonare tutti i cuccioli che nascono.  Aveva solo tre mesi, era ancora una  cucciola piccola piccola quando è finita per la strada, condannata a morte certa. Ma Azalea  è sopravvissuta ed è finita in canile,

Sta crescendo in un box, ed è gia’ diventata molto timida e paurosa, per lei cerchiamo ua adozione con persone molto pazienti, meglio se in casa con giardino ben recintato ed in compagnia di altro cane ben socializzato che la aiuti sia a conoscere un mondo che non ha mai visto sia ad avvicinarsi alle persone di cui per ora ha paura.

Azalea  bella cagnoletta di taglia media sui 18  kg.  un po’ Beagle   è nata a marzo 2016 ed è finita in canile a giugno 2016 quando aveva solo tre mesi.

MOSKA abbandonata prossima al parto

La storia di Moska fa capire bene,  a chi non lo sa, come funzionano ancora le cose in certe zone .

Moska è nata nel 2007, sicuramente in qualche cucciolata casalinga indesiderata, data via senza microchip, benchè la Legge vieti la cessione di cani non microchippati.  Chi l’ha presa e portata nella sua casa, ha continuato a non microchipparla, sempre in barba alla Legge, che prevede la microchippatura obbligatoria.  Comunque, Moska aveva una casa e una famiglia. Ma non l’hanno neppure sterilizzata, perchè in certe zone molte persone non vogliono spendere neanche un euro per il benessere del proprio cane. Forse, sono riusciti sempre a tenerla al riparo  nel periodo del calore. Pero’ riuscirci sempre, per i cani che vivono in giardino, è  praticamente impossibile.

Nel 2015, quando ormai Moska aveva gia’ 8 anni, la prevenzione casalinga, questo metodo anticoncezionale  primitivo ed inefficace, ecco, non ha funzionato.  Moska  riesce ad accoppiarsi, Moska resta incinta.  Inizialmente, non se ne è accorto nessuno, in casa. Cosi’ sfuma anche la possibilita’ di una riparazione in extremis . Se ne sono accorti solo quando la pancia era inequivocabile.  Ed eccolo qui, il meraviglioso metodo per rimediare al fattaccio :

Moska viene abbandonata per la strada quando è prossima al parto !

Stremata dall’abbandono, stressata dall’accalappiamento, Moska ha partorito il giorno stesso che ha messo zampa in canile.  Almeno i cuccioli, potevano trovare casa facilmente, invece no, sono nati  in una zona dove poche prsone vanno in canile per adottare un cane, cosi’ sono ancora tutti li’, tutti insieme in un box.. Vogliamo tirare le somme? A causa della totale ignoranza, Moska è stata ceduta da cucciola, senza microchip. A causa ddella totale ignoranza, ha vissuto 8 anni in una famiglia che non  l’ha microchippata e neppure sterilizzata. A causa  della durezza di cuore di chi non sa amare, è stata abbandonata quando era incinta e prossima al parto. A causa di una ignoranza  che non si evolve, che non migliora, che non cambia. ben cinque cani stanno ora passando tutta la loro vita nel box di un canile, e mentre Moska ha vissuto in famiglia ed è abbastanza socievole, i suoi figli, nati in un box, sono timidi, paurosi, non socializzati, di difficilissima adozione, nsomma sono quattro condannati all’ergastolo.

Vogliamo presentarveli tutti, ecco a voi le vittime dell’ignoranza :

Moska la mamma, nata nel 2007 e finita n canile nel 2015 quando era prossima al parto. Taglia media, un bel sorriso che ancora non si è spento. Adottabile da persone appena esperte, si ambienterebbe subito.

Toska  la figlia  femmina  allegra, socievole, affettuosa, ma non conosce nulla del mondo alò di fuori del canile. La vedete nelle foto, unica che viene alle sbarre per conoscerci, insieme alla mamma. Adozione per persone pazienti, è buona e brava ma fuori da quel box deve imparare tutto.

I  suoi fratelli  Fast, Dandy e  Dalthon  tutti praticamente indistinguibili, figli di un unico padre   nati in canile a dicembre 2015, il giorno stesso in cui ci è entrata la loro mamma, tutti paurosi, tutte taglie medie, tutti rigorosamente neri.    Sono vaccinati, microchippati e sterilizzati. Se qualcuno ha modo e possibilita’ di offrire una vita migliore ad uno di questi disgraziati, deve essere in casa con giardino molto ben recintato, in compagnia di cane ben socializzato, e con persone con pochissime aspettative, poi  i piccoli miracoli pssono sempre accadere.

GREKKY abbandonata a due mesi

Grekky bellissima cagnolina  è finita n canile da cucciola, aveva solo due mesi . Abbandonata per la strada insieme a sua sorella Titty, sono le sopravvissute di una intera cucciolata, abbandonati a due mesi, i soliti poveri cuccioli nati per ignoranzas ed indifferenza, nella casa di persone incivili che non hanno voluto sterilizzare la loro mamma e preferiscono abbandonare tutti per la strada.

Grekky  carinissima e allegra, un po’ timida con chi non conosce, ma si vede che è felice per la nostra visita

Grekky  bella cagnolina tricolore  di taglia contenuta sui 15 kg nata’a inizio  luglio 2009 è finit in canile ad inizio settembre 2009

TITTY tipo Breton abbandonata a due mesi

Titty bellissima cagnolina molto Breton è finita n canile da cucciola, aveva solo due mesi . Abbandonata per la strada insieme a sua sorella Grekky, sono le sopravvissute di una intera cucciolata, abbandonati a due mesi, i soliti poveri cuccioli nati per ignoranzas ed indifferenza, nella casa di persone incivili che non hanno voluto sterilizzare la loro mamma e preferiscono abbandonare tutti per la strada.

Titty  carinissima molto socievole, gentile, affettuosa, appena timida con chi non conosce ma ci vuole poco per conquistarla.

Titty  bella tipo Breton di taglia contenuta sui 15 kg nata meta’a inizio  luglio 2009 è finit in canile ad inizio settembre 2009

LEON abbandonao a un mese e mezzo

Leon bellissimo  piccoletto  è finito n canile da cucciolo, aveva solo un mese e mezzo. Abbandonato per la strada insie alle sue sorelline Lilly e Belinda, sono i sopravvissuti di una intera cucciolata  abbandonati ad un mese e mezzo, i soliti poveri cuccioli nati per ignoranzas ed indifferenza, nella casa di persone incivili che non hanno voluto sterilizzare la loro mamma e preferiscono abbandonare  tutti per la strada.

Leon bello e simpatico, ha il carisma del capobanda, appena timido con chi non conosce ma gli ci vuole poco per fare amicizia.

Leon   è di taglia contenuta sui 15 kg nata  meto’ luglio 2009 è finito  in canile ad inizio settembre 2009