Category Archives: Media 20-25 kg

GUFETTA sta in canile dal 2007 !

Gufetta  ha passato la vita intera in canile. In quel box, ci sta dal 2007.  Avete letto bene. Dal 2007. Centinaia di can sono usciti dai canili per essere adottati, e lei sempre li’.  Eppure è una brava cagnoletta, buona e gentile con le persone. Unico suo …difetto, non ama i gatti. Ma basta questo per condannarla ad un vero ergastolo ?

Cerchiamo per Gufetta una  adozione del cuore, da parte di persone sensibili  gentili che le vogliano offrire una casa calda, una  bella copertina, pappa buona e tante coccole. Gufetta è pronta a partire per raggiungere chi la amera’, cosi’ come è.

Gufetta cagnoletta nera di taglia media  sta li’ ad aspettare dal 2007. Non la lasciamo  rimanere nel box ancora a lungo !

MISSIE una casa ce l’aveva…

Per quattro anni Missie una casa ce l’ha avuta, forse viveva in giardino, sempre reclusa li’ dentro, senza avere mai  fatto una passeggiata, senza avere mai incontrato altri cani e fatto amicizia con loro.  Poi si sono stancati di lei, ed è stata scaricata per la strada.  Dalla strada al canile, al box dove tutti i cani aspettano la loro occasione, aspettano che una persona li veda e decida di portarli via da li’.  Ma questo non succede a tutti, e Missie è ancora li’ ad aspettare. Il tempo passa,  e nessuno la vede, la nota, la sceglie.

Cerchiamo per Missie una buona adozione con persone un poco pazienti che la sappiano reiserire in un contesto familiare, meglio se in casa con giardino. NO  altri cani, Missie  è ottima con le persone ma preferisce essere una figlia unica !

Missie è ua lupetta di taglia media natanel 2010 e finita in canile nel 2014

GORBI due occhi che chiedono aiuto

Non sappiamo con esattezza la sua eta’. Ma sappiamo che la sua prima entrata in un box di canile risale al2009.

Era  comunque un cane indesiderato, non amato, unn peso di cui liberarsi in fretta senza alcun rimpianto.  Nessuno lo ha adottato, nessunosi è mai fermato un attimo davanti al suo box, nessuno ha mai guardato nei suoi occhi, che un giorno erano pieni di speranza, e poi pian piano sono diventati colmi di disperazione e rassegnazione.  E poi si comincia a girare da un box ad un altro,  e si cambia canile, e si cambiano le persone che ti accudiscono…e mai nessuno che dica : si, vogliolui, voglio farlo entrare nella mia casa, nella mia vita, nel mio cuore.

E lui aspetta, aspetta, e aspetta ancora. La sua vita, i suoi anni piu’ belli, li h passati tutti in un box. Non vogliamo che resti li’ dentro ad invecchiare . E’ un cane dal carattere buono e gentile, ci piange il cuore vederlo pèer sempre li’ dentro.

Gorbi è un bel maschietto di taglia  media finito in canile nel 2009 forse cucciolo o cucciolone

FRIDA un amore durato troppo poco

Una vecchia canzome napoletana  diceva  cosi’ : Frida…t’aggio voluto  bene…

e infatti a Frida  hanno voluto bene, ma solo per un anno e mezzo, poi l’more è finito e lei si è ritrovata prima per la strada e poi in canile.  Basspttella, nera, poco appariscente … Frida non  ha molte speranze di una adozione, deve competere con centinaia, migliaia di cani  che attirano maggiormente l’attenzione. Ci piacerebbe che trovasse una buona adozione, magari con una persona che diventasse il suo punto di riferimento, il centro del suo cuore, per sempre.

Frida cagnolotta di taglia media cicciottella ma bassa, sui25 kg. è nata ad inizio 2014, ha vissuto in una casa o giardino per un anno e mezzo e poi è stata abbandonata per la strada, finendo in canile ad agosto 2016.

BUCK tipo Labrador buono e dolce

Non sappiamo molto della sua vita, quella che ha avuto prima di finire in un box di canile, quella  in cui era un cane di casa, un cane che pensava di essere amato e che avrebbe passato la sua intera vita con la sua famiglia. Ma sappiamo che tutto questo è avenuto, perch+ Buck è senz dubbio un cane di casa, un cane abituato alle persoe, ad andare a guinzaglio, ad uscire in paseggiata. Pero’ tutto questo, adesso, gli serve a ben poco, rinchiuso come è dentro una gabbia e sempe in attesa di una adozione, di qualcuno che lo liberi e lo porti a casa, facendo sparire quello sguardo triste dai suoi occhi.

Ancora troppe persone  si rifiutano di adottare un cane adulto, pensando che no, non potra’ mai abituarsi, affezionarsi, imparare a viere in famigla. E non sanno che commettono un enorme errore, perchè in ogni canile  ci sono  tanti cani  gia’ pronti per entrare di nuovo in una csa, cani che in pochissimo tempo, a volte in poche ore, si ambientano perfettamente e si  iniziano da subito a dispensre il loro amore, quello che  non manca mai nel cuore di un cane.

Cerchiamo per Buck una buona adozione con persone che desiderano fare entrare nella loro vita un compagno bello, buono, amorevole.

Buck è un tipo Labrador adulto di taglia media  finito in canile nel 2015.  E da allora sta aspettando che il telefono swquilli per lui.

FLAVIA un po’ lupetta ma molto triste

Flavia aveva solo un anno, era ancora una cucciolona, quando è stata abbandonata per la stada.  Forse l’avevano presa da cucciola, cosi’, tanto per gioco, con leggerezza e superficialita’, e poi, una volta cresciuta, se ne sono liberati nel solito modo crudele ed insensibile, buttandola via. Dalla strada al caile, non ci è voluto molto. E adesso che si trova dietro le sbarre di una gabbia, adesso che non ha piu’  una casa, una famiglia, non ha piu’ nulla se non una cuccia e ua ciotola, adesso che vede altri can fortunati  uscire dal box per andare in adozione….adesso si, potete capire quello che c’è dietro il suo sguardo triste.

Flavia spera nel nostro aiuto, e anche voi potyete capire, solo guardandola, il suo messaggio disperato.

Cerchiamo per Flavia una buona adozione con persone ghentili  e sensibili che la inseriscano in famiglia, è una cagnoletta buona e gentile che aspetta da troppo tempo la sua possibilita’ di vivere.

Flavia è una simil lupetta biondotigrata  di taglia media nata probabilmente nel 2011. Abbandonata in strada, è finita in canile nel 2012 ad appena un anno di eta’.

TYSON bel tipo Labrador gentile

Non sappiamo molto di Tyson, la sua storia deve essere iniziata come tante, un cane che ha vissuto con le persone, in un casa, in un giardino, e poi un giorno viene abbandonato per la strada, da persone insensibili e crudeli, lasciato al suo destino.  E il destino gli aveva giocato un brutto scherzo, a Tyson.  Lo aveva fatto finire in un canile da cui non sarebbe mai uscito vivo. Non sappiamo per quanto tempo ci è rimasto, probabilmente non molto, poi un piccolo colpo di fortuna è arrivato, finalmente, e lui  è andato in un canile dove ha la possibilita’ di essere visto, accarezzato, coccolato. Tyson non s lo fa ripetere due volte e da’ subito prova di essere un ottimo cane, gentile e socievole, affettuoso, buonissimo. Va d’accordo con gli altri cani, e ador andare a passeggio.

Cerchiamo per Tyson una bella adozione che riscatti il suo pasato cosi’ tormentato, lui col suo sorriso ci fa capire che è gia’ pronto ad entrare  in una famiglia  e a regalare il suo cuore a chi sapra’ apprezzarlo per quello che è, un cane buono e bravo.

Tyson bel maschio tipo Labrador di taglia media   pensiamo sia ato nel 2013 o nel 2014 ed è finito in canile molto giovane.

SELINA bella setter affettuosa

Selina  ha alle sue spalle la stessa storia di quasi tutti i cani utilizzati dai cacciatori, che se li tengono per qualche anno, fin quando sono giovanissimi e corrono come il vento, e poi, quando arivano a quattro o cinque  anni, e sono giovani si ma ormai adulti, vengono abbandonati per la strada, dopo che ovviamente si sono fatti il rimpiazzo, magari facendogli fare una cucciolata.

Selina coosi’ fiisce prima per strada e poi al canile, dove rischia di pasare tutto il resto della sua vita, perchè tutto qusto accade in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane.

Lei è una cagnolotta allegra e simpatica, affettuosa, subito pronta a fare amicizia, ben contenta di avere una coccola e dimostrarci che è buonissima.

Cerchiamo per Selina una buona adozione che la faccia uscire presto da quella gabbia, è un cane adatto a tutti ma in particolare a persone attive e disposte a belle passeggiate, come tutti i cani della sua razza Selina ama sicuramente correre su un prato, stavolta solo per rotolarsi felice nell’erba, e senza dover sentire lo scoppio di una fucilata.

Selina stupenda setter di taglia media  adulta ma giovane è finita in canile ad ottobre 2017

GIACINTA tanto amore in un piccolo cuore – VIDEO

Sapete come si risolve il problema delle nascite indesiderate  di cuccioli in tante zone d’Italia ? No, non nel modo semplice e normale di sterilizzare il proprio cane…Si risolve al buio, uscendo da casa di notte con una scatola sotto il braccio, facendo una corsa in auto per qualche decina di chilometri e abbandonando la scatola sul ciglio della strada.

Cosi’ la coscienza è a posto, mica gli ho fatto del male, no ?
I cuccioli quasi sempre muoiono tutti. E forse sono loro, i fortunati. Perchè quelli che sopravvivono, quelli che vengono accalappiati e portati al canile, quelli che poi crescono in un box….quelli ci passano tutta la vita, chiusi in una gabbia senza mai uscire, senza mai conoscere altro che quattro mura e un pavimento di cemento. Voi la chiamate vita, questa ?

Questo è stato il destino di Giacinta, entrata in canile cucciolissima a tre mesi soltanto, nel lontano 2009. Un tempo infinito nella vita di un cane, migliaia di giorni passati a fare niente, milioni di ore sdraiati a terra fissando un muro. Mentre nel cuore c’è uno spazio infinito, un intero universo di sentimenti, di amore, di voglia di vivere, di curiosità, di bisogno di muoversi, annusare…

JANE cagnolina tenera e delicata nata nel 2006 !

Quando arriviamo davanti al suo box proviamo una stretta al cuore . Jane ci guarda con due occhi che raccontano una vita fatta di paura e di sottomissione. La sua storia ci sembr una storia come tante, la storia di una bella cucciola chepresto viene a noia, buttata via come un rifiuto ingombrante. na cucciolona che gira disperata per la strada, impaurita e affamata, scacciata da tutti. E poi l’accalappiamento e la porta del box che si chiude, per sempre. Gli anni sono passati, e lei sempre li’ ad aspettare che un piccolo miracolo accada. Ma intanto è diventata sempre piu’ timida e paurosa, ci guarda soltanto da lontano e non si avvicina piu’, lei ha capito che non siamo li’ per portarla via ma solo per qualche foto forse inutile.
Cerchiamo per Jane una adozione da parte di persone pazienti, in casa con giardino e con la compagnia di altro cane ben socializzato che la aiuti a recuperare fiducia nelle persone.
Jane è una cagnolina molto carina ma tanto timida,  è nata  a gennaio 2006 ed è stata abbandonata quando aveva  tre anni,  a marzo 2009