CHANEL la pitbull : lei è buona, la sua famiglia molto meno

Quando in famiglia c’è un cane, è unmembro della famiglia a tutti gli effetti. Questo lo dice il cuore, lo dice la sensibilita’, lo dice  la cultura del rapporto tra uomini e cani. M non per tutti vale questa regola, altrimenti i canili non sarebbero stracolmi di cani abbandonati, no ? Eppure, sapere che lòa famiglia di Chanel dopo SETTE ANNI di vita in comune l’ha portata in canile, fa male solo a sentirlo.  Non sappiamo i motivi, ma in genere sono le scuse – anzi, gli alibi – piu’ scontati e piu’ banali, una separazione, il cambio di casa, il trasferimento…ogni scusa è buona per liberarsi del proprio cane. Fortuna che per i figli, forse, non si puo’ fare lo stesso…

Chanel passa cosi’ dal vivere in una casa al vivere dentro una gabbia di canile. Ma la sua razza, con la nomina che si porta dietro, sempre a causa comunque di umani irresponsabili, è fortemente penalizzata e cosi’ il tempo passa, gli altri cani  vanno a casa, e lei invece resta li’ a guardare malinconicamente quelli che escono dalla porta del canile per non farci piu’ ritorno.

Cerchiamo per Chanel una buona adozione con persone esperte della razza, è una pitbull dal carattere ottimo, allegra e giocherellona nonostante sia una adulta, ottima con le persone. Nata nel 2010, scaricata in canile dalla famiglia nel 2016. Taglia media.

Vaccinata, microchippata, sterilizzata

Si trova  in un canile a Roma. Adottabile al Centro e Nord con visita preaffido, moduli adozione, disponbilita’ a mantenere i contatti ed al postaffido.

Per informazioni ed adozione rivolgersi alla volontaria:
Eleonora 3471911259
eleonora.palazzetti@gmail.com