DOMINO cresciuto con la legge del canile

Domino è uno dei soliti cuccioli abbandonati piccoli piccoli, quelli nati nella casa di chi non ha voluto sterilzzare la loro mamma, perchè per il proprio cane, in certe zone,  non si spende un soldo, e anzi vengono lasciati liberi, senza essere sterilizzati, di andarsene in giro da soli, a riprodursi indiscriminatamente, il modo migliore per riempire i canili.  Domino aveva qolo tre mesi quando, probabilmente insieme a tutta la cucciolata, è stato  buttato via, abbandonato  al suo destino. Non sappiamo che fine abbiano fatto i suoi fratellini, lui invece , quello fortunato, quello che ce l’ha fatta a sopravvivere, è finito in  un box, in una zona dove praticamente nessuno va in canile per adottare un cane. cosi’ Domino in canile ci è crecesciuto, non ha mai visto il mondo fuori da quelle quattro mura.

Per lui sevirebbe una adozione con persone gia’ esperte di  cani cresciuti in canile, Domino ha un carattere  dominante, la legge del box è dura e lui ha imparato a farsi rispettare . Consigliamo una adozione in casa con giardino, per una migliore gestione iniziale, meglio se in compagnia di una bella femminuccia che diventi una compagna inseparabile e lo aiuti a conoscere un mondo che non ha mai visto. Timidello ma allegro e socievole, in un contesto  di famiglia puo’ ambientarsi bene.

Taglia mediopiccola sui 13 kg,  Nato probabilmente a marzo  2015, buttato via come spazzatura è finito in canile a giugno 2015 a soli tre mesi.

Vaccinato, microchippato, sterilizzato. Compatibile con maschi e femmine.

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al centro e nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilità a mantenere i contatti ed al postaffido.
Per info ed adozione contattare:

Cristiana 3396094625 se non rispondo mandare sms adozioni.animalinsieme@gmail.com

 

febbraio 2020