FOXI il volpino timido

Foxi è un volpino carinissimo,  fa parteprobabilmente  anche lui della schiera di cuccioli nati nella casa di chi non ha volto sterilizzare la loro mamma per non spendere un soldo per il proprio cane, e preferisce dare via i cuccioli cosi’, al primo che capita, senza microchip, senza garanzie per il loro futuro, spesso  senza neppure conoscere il nome della persona a cui affidano una piccola vita. In certe zone, si vedono persone davanti ai supermercati con scatole piene di cuccioli, pronti ad  ofrirli a chi capita ! Foxy doveva essere un cucciolo strepitoso, cosi’ qualcuno se lo è portato a casa, magari per farne un giocattolo per bambini. Ma un bel gioco dura poco, e quando Foxi è diventato un cagnolino adulto, quando aveva solo 14 mesi, il gioco ha stancato i bambini e lui è stato buttato in strada, ormai non serviva piu’.

Finito per la strada, Foxi dopo poco si ritrova in  un box, in una zona dove praticamente nessuno va in canile per adottare un cane, e lui pian piano diventa sempre piu’ timidino, come spesso succede ai cani piu’ sensibli e delicati che cercano in questo modo di isolarsi per correre meno rischi nel box .

Siamo  riuscite a fare solo qualche foto bruttina a Foxi, perhè si era rifugiato in una parte poco lumiosa del suo box, ma comunque si vede bene quanto è carino. Certo, per lui  servirebbe una adozione con persone pazienti che lo sappiano aiutare a ricordare come si viveva fuori dal canile, meglio se in compagnia di un altro cane ed in casa con giardino.

Foxi bellissimo cagnolino molto volpino dalla coda lunga e folta è una taglia piccola sugli 8-9 kg  Nato alla fine del 2012,  è finito in canile, dopo essere stato abbandonato, a febbraio 2014

Vaccinato, microchippato, sterilizzato

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al Centro e Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibiloita’ a mantenere i contatti ed al postaffido.
Per info ed adozione contattare :

Cristiana 3396094625 se non rispondo mandare sms adozioni.animalinsieme@gmail.com

 

gennaio 2020