I REDUCI : SANDOCAN tornato indietro da un Universo parallelo

Sandocan fino a pochi mesi fa ha vissuto in un Universo parallelo, un mondo che si trova nel nostro stesso spazio e nel nostro stesso tempo, ma che è invisibile al nostro mondo. Sandocan ha vissuto in un canile dove mai nessun volontario o associazione ha voluto o potuto entrare, un canile dove l’invisibilita’ degli ospiti  era assicurata, dove si entrava a quatro zampe ma si usciva solo dentro un sacco.  Poi.. beh non sappiamo bene cosa sia successo, ci piace pensare che  il Comune proprietario di Sandocan  e degli alti reduci si sia accorto che questi cani non venivamo mai adottati ed abbia pensato di spostarli in un luogo dove potesse esserci, almeno, la visibilita’ di una foto, di un appello. Ma forse non è neppure andata cosi’, e si tratta solo di fortuna…burocratica !

Ed eccolo qui Sandocan, reduce  dal nulla, che dopo avere passato  10 – 11 anni senza mai ricevere una visita, ora si trova a vedersi passare davanti al box noi volontarie, armate di macchina fotografica e taccuino, pronte a farlo vedere a tutti, questo poveraccio che ha bruciato la sua vita senza avere mai avuto una sola possibilita’ di uscire da un  box di canile.

No, non è una adozione facle, questa, Sandocan è un cane schivo, non ben socializzato, persino un po’ abbaione, almeno nel box…. ma noi ci proviamo lo stesso, chissa’ che non ci sia un posticino anche per lui, nel cuore di qualcuno…

Sandocan è un maschio di taglia media  nato nel 2003  e finito in canile a quattro anni nel 2007

Vaccinato e microchippato, ci sembra NON sia sterilizzato.

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al Centro e Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilita’ a mantenere i contatti ed al postaffido.
Per info ed adozione contattare :
Cristiana 3396094625 se non rispondo mandare sms
Anna 3343655706 annabianca50@gmail.com

 

agosto 2018

 

kluglio 2019

siamo entrate nel suo box,  non ha dato segnali di aggressivita’ anche se  è molto protettivo nei confronti dei suoi compagni di box, le timide Doria e Dorina, che provengono dallo stesso Universo parallelo. Gli altri due compagni di box, Costanzo bianconero e Benedetta tutta bianca sono anche loro anziani, Costanzo è diventato piu’ timido e riconosce l’autorita’ di Sandocan, mentre Benedetta si è fatta piu’ spigliata.