Canile municipale Ferrara

sito del comune Canile Municipale Emma Verzella
sito comune Canili Ferrara

CANILE COMUNALE DI FERRARA
via Gramicia, 120 – 44123 Ferrara
tel. e fax 0532- 751454
e-mail: canile.ferrara@virgilio.it

Il canile è pubblico, ed è gestito in base ad una convenzione tra il Comune di Ferrara e l’A.V.E.D.E.V. (Associazione Antivivisezione e per i diritti degli Esseri Viventi) sino a Luglio 2011.
Il canile garantisce, tramite un Veterinario Incaricato, l’assistenza sanitaria ai cani ospiti : la struttura è dotata di ambulatorio-sala operatoria. L’assistenza sanitaria viene estesa ai cani adottati per un periodo di due mesi dalla data di adozione.
Il canile può ospitare massimo 116 cani.
L’Associazione, su affidamento del Comune di Ferrara, effettua con propri operatori il recupero dei cani randagi e vaganti durante gli orari di apertura del canile.
Interviene, inoltre, su richiesta del Comando di Polizia Municipale, per il recupero diurno dei cani incidentati per i quali non sia possibile risalire subito al proprietario. Nelle ore serali e notturne, nonché delle giornate di domenica, il servizio viene svolto dai Veterinari aderenti al servizio di Guardia Zooiatrica (attivabile contattando il Comando di Polizia Municipale 0532 / 418600).

PROGETTO “TI AFFIDO FIDO” – Percorso di adozione consapevole
L’iniziativa, già attuata negli anni 2008 e 2009, è nata da una proposta dell’Avedev (associazione che gestisce il canile), in collaborazione con l’Assessorato Comunale alla Salute e Politiche Sociali e Sanitarie e con il contributo delll’AFM Farmacie Comunali Ferrara. Consiste nella scelta di alcuni cani del canile, selezionati per le loro ottime doti caratteriali: gli aspiranti proprietari sono coinvolti con loro nel percorso di educazione e conoscenza guidati da un Educatore Cinofilo.

(tratto da “http://servizi.comune.fe.it/index.phtml?id=1099“)

Abbiamo visitato la struttura e ne abbiamo avuto una buona impressione.

I box della parte nuova del canile-rifugio hanno una parte notte riscaldata e una parte giorno, il tutto su superficie lavabile, dotati di cucce. La maggior parte dei box si affacciano su un ampio cinodromo , o comunque si collocano all’interno di un’area recintata, dove ai cani viene permesso di sgambare in turni di due volte al giorno.

I cani sono seguti dai volontari e portati anche in passeggiata.

Il canile sanitario è formato da box che si affacciano su un lungo corridoio utilizzato per lo sgambamento degli animali ai quali non è permesso naturalmente l’accesso nelle aree verdi.

Gli operatori dedicano qualche minuto alla socializzazione dei cuccioli dopo le operazioni di pulizia dei box e il personale è destinato anche alla turnazione dei cani per l’accesso ai cinodromi.

Il canile presta particolare attenzione alla promozione delle adozioni ed è frequentato da molti volontari.

Il canile rende evidente che il comune di Ferrara ha correttamente compreso e attuato la normativa nazionale e regionale. L’associazione animalista che gestisce il canile è molto attenta al benessere animale. I cani hanno ampie possibilità di essere adottati e i loro bisogni fondamentali sono a nostro avviso ampiamente rispettati.

(Animalinsieme)