PEPITO abbandonato quando si è ammalato

Pepito  lo hano preso sicuramente da cucciolo, da qualche cucciolata casalinga data via come capita, senza microchip e senza garanzie neanche minime per il suo futuro.   Quando era un cuccioletto tanto carino e dolce sicuramente i bambini si sono divertiti a giocarci insieme, Pepito era proprio unamore, ma  comunque lo hanno tenuto sempre in giardino, e non lo hanno mai protetto contro pulci, zecche e pappataci, e questi ultimi gli hanno trasmesso la leishmania.    Non lo hanno neppure portato dal veterinario quando si p sentito male per il gran caldo, a causa di un cuore  un  po’ malmeso. Anzi, a quel punto hanno pensato bene di sbarazzarsene, non sia mai che  al proprio cane si dovessero persino fare delle cure, ma che siamo matti.

Cosi’ Pepito, ammalato di leishmania a causa della indifferenza e della grettezza di animo dei suoi proprietari,  e adsso pure col cuore  non troppo a posto, si ritrova per la strada.  Dalla strada è passato al box, e  lui, cagnolino abituato a vivere si in giardino, ma perlomeno in famiglia, è stato proprio un brutto colpo.

Cerchiamo per Pepito una buona adozione con persone  che vogliano fare entrare  nella loro vita un piccoletto carino e gentile,  che impiegherebbe pochissimo tempo ad abituarsi alla vita in casa. Sconsigliato il giardino, per evitare lunghe corse  controproducenti ad un cuoricino affaticato.

Pepito maschietto di taglia piccola, sui 9 kg. soltanto, è nato  a gennaio 2010 ed è finito in canile a quasi  quattro anni,  a novembre 2014. Carattere mite, buono, appena timido ma come sono sempre i cani che vivono la realta’ del canile.

Vaccinato, microchippato, sterilizzato

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al Centro e Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibiloita’ a mantenere i contatti ed al postaffido.
Per info ed adozione contattare :
Cristiana 3396094625 se non rispondo mandare sms
Francesca 3498477987
Anna 3343655706 annabianca50@gmail.com

adozioni.animalinsieme@gmail.com