PUPPO il bracchetto con la leishmania VIDEO

Puppo è un bracchetto, un tipo molto comune di cane usato per la caccia. E si sa, i cacciatori fanno spesso il ricambio cani, perchè li consumano presto. Non sappiamo se Puppo ha preso la leishmania fuori dal canile, dato che i cacciatori tengono i cani in recinti in piena campagna e non spendono soldi per proteggerli dalle punture di zanzara, oppure se se l’ha presa direttamente in canile. Ma che ce l’abbia, la leishmania, è un dato di fatto, si vede benissimo dallo stato delle sue zampe, che addirittura si sono arcuate oltre ad avere le unghie lunghissime.

Cosi’ Puppo si sta giocando la vita alla roulette russa, la leishmania ha messo il colpo in canna e se continua a vivere in un box di canile prima o poi il colpo arrivera’ a segno.

Cerchiamo per Puppo una adozione con persone che sappiano che cosa è la leishmania, come si cura e come si tiene sotto controllo. Ripetiamo ancora una volta che, con questa malattia, un cane curato, controllato ed accudito, che viva in un ambiente sereno come una casa, ha tutte le possibilita’ di riprendersi, sconfiggere il male e vivere una vita lunga e felice!! Ma non certo in un box di canile…

Puppo bel bracchetto di taglia mediopiccola, sui 14 kg. Non sappiamo di preciso la sua eta’, ci sembra ancora giovane, potrebbe essere nato nel 2014 o 2015. Sappiamo che è stato abbandonato ed è finito in canile a marzo 2017.

Vaccinato, microchippato, sterilizzato.

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al centro e nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilità a mantenere i contatti ed al postaffido.
Per informazioni ed adozione contattare:
Anna Bianca 3343655706 – 3475143882  annabianca50@gmail.com

febbraio 2020

ottobre 2019