RITA è sopravvissuta, e ora ?

Share

Rita  ed altre due cagnoline  ce le siamo trovate davanti nell’ultma visita fatta al canile.  Appena abbandonate  ? Ma no, veniamo a sapere che Rita  ha alle spalle una intera vita di canile. Ma in un canile dove  nessuno ha mai potuto vederla, carezzarla, confortarla e darle la speranza di un appello, la possibilita’, anche se remota, di una adozione.  Rita  e le sue due compagne erano  tre deportate senza alcuna possibilita’ di contatti col mondo.  La loro fortuna ? Un trasferimento in altro canile.

Eccola qui, Rita , che  non osa neppue avvicinarsi, per quanto poco conosce le persone, per quanto poco sia abituata ad una parola dolce, ad una carezza.

Una adozione un po’ difficile, con lei occorre avere esperienza e molta pazienza, poche aspettative iniziali ma la dolcezza che leggiamo nei suoi occhi ci fa pensare che, trattata finalmente con amore, puo’ imparare anche lei a vivere.

Rita è una bella cagnoletta di taglia contenuta, sui 14-15 kg.  una segugia pelosetta, con un mantello arruffato ma di un bellissimo colore biondo. Nata  nel lontanissimo 2006, ha passato 11 anni invisibile al mondo, dietro porte chiuse e sbarrate, prima di essere trasferita  alla fine del 2017 in altro canile con le porte aperte. Ha le zampette davanti a paperella,  e la punta delle orecchie smangiucchiate, potrebbe avere la leishmania, ma alla sua eta’ che importa ?

Vaccinata e microchippata, forse sterilizzata.

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al Centro e Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilita’ a mantenere i contatti ed al postaffido.
Per info ed adozione contattare :
Cristiana 3396094625 se non rispondo mandare sms
Francesca 3498477987
Anna 3343655706  – 3475143882   annabianca50@gmail.com

adozioni.animalinsieme@gmail.com

 

febbraio 2018