TOTO il cane che non serviva piu’

Share

Toto non serviva piu’. Se  lo erano tenuto per anni e anni, senza dubbio  lasciandolo sempre  all’esterno, senza mai e poi mai farlo entrare in casa, senza dargli un adeguato riparo, senza metterlo al sicuro dai parassiti.  Tenendolo come si poteva tenere un cane nel Medioevo, insomma. Un cane, che deve fare una vita da cani, e crepare di qualche malattia, solo come un cane.

Cosi’, quando Toto  ha perso gioventu’, bellezza, vivacita’, e pure salute, ecco, che ci si fa ?  Si esce di notte  in auto, si va in un paese abbastanza lontano da casa propria, e si lascia il cane in mezzo alla strada. Fatti suoi, si arrangi, adesso.

E Toto finisce dritto dritto in  prigione, condannato all’ergasyolo in una gabbia  di canile.

Vogliamo  che Toto  possa conoscere altro, nella sua vita. Vogliamo che possa conoscere l’amore, la condivisione, un posticino caldo dentro una casa, una famiglia che lo ami veramente, e che gli regali anni felici, a riscatto di  quelli passati nelle mani sbagliate di persone  incivili e senza cuore.

Toto è un maschietto un po’ Yorkshire di taglia piccola,  nato probablmente nel 2009 che dimostra piu’ della sua eta’ a causa della vita miserabile che ha avuto finora.

Vaccinato, microchippato, sterilizzato

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al Centro e Nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilita’ a mantenere i contatti ed al postaffido.
Per info ed adozione contattare :
Cristiana 3396094625 se non rispondo mandare sms
Francesca 3498477987
Anna 3343655706 annabianca50@gmail.com

adozioni.animalinsieme@gmail.com