BERNARDINO nero, piccoletto, timidino e non piu’ giovane

Bernardino potrebbe essere stato uno dei soliti cuccioli indesiderati nati nella casa di chi non ha voluto sterilizzare la sua mamma, uno di quei poveri cuccioli che vengono buttati in strada non appena svezzati, piccoli piccoli a doversela cavare a soli. In genere, la gran parte di loro muore in pochi giorni di  fame, malattie ed investimenti. Quelli piu’ fortunati, che riescono a sopravvivere finiscono in canile. E questo pensiamo sia successo a Bernardino. Non sappiamo cosa sia accaduto agli altri cuccioli, ma ve lo potete immaginare da soli.

Cuccioletto piccino, poteva trovare una casetta, ma è stato doppiamente sfortunato, perchè è nato in una zona dove quasi nessuno va in canile per adottare un cane, cosi’ lui è rimasto li’ ad aspettare inutilmente e in quel box ci sta passando tutta la vita.

Bernardino è un bel maschiettino di taglia mediopiccola, ha ormai il musetto imbiancato perchè gli anni passano e lui in canile ci è finito, probabilmente ancora cuccioletto, a luglio 2012. Carattere timidino, causa mancanza di contatti con le persone, ma buono. E’ compatibile con cani sia maschi che femmine.

E’ vaccinato, microchippato e sterilizzato.

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina. E’ adottabile al Centro e Nord Italia con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilita’ a mantenere i contatti ed al postaffido.
Per informazioni ed adozione contattare:
Anna Bianca 3343655706 – 3475143882
Cristiana 3396094625 (se non rispondo mandare un messaggio)

febbraio 2020