Category Archives: Giovani

OSIMO il cane che piange

Osimo lo hanno scaricato per la strada  ad un anno, dunque per molti mesi ha vissuto  in qualche famiglia, in una casa o in un giardino.  Probabilmente proviene da una delle innumerevoli cucciolate casalinghe che continuano a nascere nella casa di chi non vuole sterilizzare il proprio cane, e  si sente con la coscienza a posto dando via i cuccioli, senza naturalmente microchipparli, cosi, al primo che capita, senza nessuna garanzia per il loro futuro.  Il futuro di un cucciolo dato via cosi’ è sempre lo stesso : qualche mese in famiglia, cosi0, tanto per far giocare un po0 i bambini. Poi, una volta cresciuto, un bel viaggetto in auto lontano da casa, e ciao bello, adesso cavatela da solo.Accalappiato per la strada e portato in canile, Osimo è ancora incredulo, lo vedete in queste foto fatte dopo solo tre giorni dal suo arrivo. E mentre ci avvicinavamo al suo box, ci siamo accorte che lui piange. Si, Osimo non abbaia come tutti gli altri cani, lui piange sommessamente, disperato da questa nuova situazione, disperato per avere perduto  chi credeva lo amasse.

Carattere dolce ed affettuoso, un coccolone

Cerchiamo per Osimo una buona adozione con persone affettuose che gli facciano in fretta dimenticare  chi non lo ha meritato. Osimo è un bel maschietto di taglia media, sui 18-20 kg. nato a luglio 2016 e buttato via come spazzatura ad un anno, finito in canile a luglio 2017

MHUAI bassottina deliziosa

Una cagnolina piccolina, con le zampette corte, un musetto simpatico e due occhi intelligenti e buoni. Un piccolo amore chiuso dentro un box, un vero amore da adottare subito. Quando entriamo nel suo box, non ci da’ pace, vuole assolutamente che la riempiamo di coccole e carezze, vuole la nostra attenzione, vuole il nostro aiuto per  uscire dal canile.

Sicuramente era una cagnolina che viveva in una famiglia, di certo tenuta in giardino e poco abituata  ad essere presa in braccio, quando lo facciamo la vediamo inizialmente impaurita nel ritrovarsi sollevata, poi pian piano si affida. Carinissima, arrivata in canile triste e sciupata,  ora ha di nuovo due occhi brillanti e furbetti, si è ambientata in box con un’altra femmina ed un maschietto, e adesso aspetta solo che qualcuno si innamori di lei.

Mhuai è una cagnolina di taglia piccola, meno di 10 kg.  nata a gennaio 2015 e finita in canile, dopo un abbandono, a maggio 2015

ABUELA cagnolina di casa

Si vede benissimo, che questa piccoletta aveva una casa e una famiglia. Non appena entriamo nel suo box, è tutta una festa, la felicita’ di avere compagnia, di ricevere una carezza, di essere nuovamente considerata una bella piccoletta da coccolare. Carinissima, e persino un po’ cicciottella come succede ai  cani un po’ viziati, eppure anche lei non è sfuggita all’abbandono. Non era microchippata, cosi’ la strada era gia’ spianata, e nessuno l’ha cercata, nessuno si è preoccupato  per lei.  Abuela adesso è microchippata, vaccinata e sterilizzata. Le manca solo una bella adozione che la faccia rientrare in una famiglia, è una cagnolina adatta a tutti, anche a chi non ha mai avuto prima un cane.

Compatibile con maschi e femmine con cui convive tranquillamnte nel box.. è una taglia decisamente piccola, sui 9  kg, ora un poco cicciottella. Nata probabilmente nel 2014 o 2015, ha vissuto in famiglia poi l’abbandono ed ora in canile da da giugno 2017

Un amore di cagnolina da adottare subito, indicata per tutti !

HARAK piccolina affettuosa

Harak  ha vissuto in qualche casa, in qualche famiglia, per due anni.  Probabilmente presa in qualche cucciolata casalinga, le infinite cucciolate che nascono nella casa di chi non vuole sterilizzare il proprio cane, e data via  piccola piccola al primo che capita, senza che avesse il microchip, senza nessuna garanzia per il suo futuro, data via pur di liberarsi di un impiccio.

Harak ha vissuto a contatto con le persone, ben socializzata, molto affettuosa. M poi, dopo due anni, è venuta a noia, ormai cresciuta, non piu’ cuccioletta. Piccola si, ma solo di taglia e con le esigenze di un cane ormai adulto, rigorosamente tenuta senza essere microchippata ne’  tantomeno sterilizzata. Forse stufi di vedere arrivare davanti al giardino tutti i cani maschi del quartiere, invece di provvedere alla sua sterilizzazione hanno pensato bene di abbandonarla per la strada. Che bell’esempio di amore, vero ?

Harak finisce per  la strada e poi al canile. Adesso si trova in un box ma siamo sicure che una piccoletta cosi’ non ci restera’ a lungo : ha un carattere stupendo, va d’accordo con maschi e femmine, è affettuosa e dolce, insomma un tesoro, una cagnolina adatta anche a chi non ha mai avuto prima un cane.

Harkl è una taglia mediopiccola sui 13 kg.  nata a giugno 2015, tenuta per un paio di anni e poi abbandonata e finita in canile a giugno 2017

DAVINSON abbandonato a sette mesi

I cani non possono raccontarci la loro storia, ma molto si capisce  guardando bene lla data di nascita e quella di entrata in canile.  Davinson è finito in canile a sette mesi.  E questo ci racconta tutta la sua storia, confermata dal  suo comportamento.

Davinson nasce in una delle innumerevoli cucciolate casalinghe indesiderate, di quelle che in tante zone continuano a non mancare mai nella casa di chi non vuole sterilizzare il proprio cane, e poi per sentirsi a postyo con la coscienza da’ via i cuccioli, tutti sistemati benissimo eh,  ma dati senza microchip al primo che capita, basta che se lo porta via, senz nessuna garanzia per il loro futuro.

Davinson dunque esce dalla cuccia della mamma ancora piccino, e viene dato nelle mani di chi avrebbe dovuto per prima cosa microchipparlo, e poi accudirlo ed amarlo per sempre.  Non è andata cosi’, Davinson è solo servito come giocattolo per qualche bambino, che in questo modo sta apprendendo a comportarsi, da adulto, esattamente come i suoi genitori, cioè ritenendo che un cane, vivente e senziente, è solo un giocattolo da buttare via quando si è stufi.

Arrivato a sette mesi, Davinson non era piu’ un uccioletto piccino piccino ma un  giovanottello allegro, vivace, affettuoso. Ma i bambini si erano stancati delgioco, e per lui non c’è stato scampo, una sera è stato fatto salire in auto ed accompagnato ben lontano da casa, scaricato per la strada.

Davinson finisce in canile, è ancora un cucciolo e potrebbe trovare casa facilmente, ma in questa zona poche persone vanno in canile per adottare un cane, e la concorrenzaè spietata, lui  sta crescendo e nessuno lo scegliera’ mai.

Davinson è  per ora ancora un cucciolone, diventera’ un adulto meraviglioso, allegro, simpatico, molto affettuoso. Socializzato, abituato alle persone, sicuramente adatto anche a vivere con bambini. Un tesoro di cagnolino, un vero peccatyo vederlo crescere nel box.

Taglia contenuta, sui 16 kg. Nato a novembre 2016, è servito come giocattolo e poi abbandonato a sette mesi finendo in canile a giugno 2017

MAOH scartato dal cacciatore

Maoh è un bellissimo tipo Pointer, il tipico cane usato dai cacciatori, i quali periodicamente abbandonano  i cani giudicati anziani o incapaci o che sono incorsi in qualche incidente che li ha resi inabili.

Maoh è giovane, anzi giovanissimo, ed è in perfetta forma fisica, dunque pensiamo sia un cane pacifista, di quelli che quando sentono uno sparo scappano a nascondersi  invece di inseguire la preda, cioè un povero animaletto indifeso e ferito nell’animo.   Devono avere tentato in tutti i modi di farlo diventare un cane che valesse la pena mantenere, infatti Maoh è spaventato, lo vedete nelle foto, ci guarda con due occhioni smarriti temendo sempre il peggio, e chissa’ quanto ne ha  visto, di peggio. Poi si sono arresi, Maoh non è stato proprio addestrabile alla caccia, ed  è stato abbandonato per la strada, mentre un altro sfortunato prendeva il suo posto.

Maoh finisce in canile, e adesso è li’ in quell’angolo, ad aspettare una vita che forse non arrivera’ piu’.

Cerchiamo per Maho una buona adozione con persone amorevoli e gentili, che abbiano la pazienza di fargli capire che l’essere umano sa amare, che una mano puo’ accarezzare dolcemente, che le parole possono essere dolci e carezzevoli.  Consigliata casa con giardino e meglio se in compagnia di altro cane ben socializzato che lo aiuti a rassicurarsi un po’.

Maoh bellissimo tipo Pointer di taglia contenuta, sui 17-18 kg. è nato a marzo 2015 e dopo avere passato un lungo ed infruttuoso periodo di addestramento alla caccia è stato abbandonato finendo in canile a giugno 2017.  Buono e docile, solo spaventato da un passato non certo felice, recuperabilissimo con un po’ di pazienza ed amore.

AKEMY abbandonataa tre mesi

Akemy  ha avuto la sfortuna di nascere in una cucciolata indesiderata, di quelle che continuano a nascere nella casa di chi non sterilizza il proprio cane e trova molto piu’ comodo e sopratutto economico abbandonare tutti i cuccioli che nascono.  Aveva solo tre mesi, era ancora una  cucciola piccola piccola quando è finita per la strada, condannata a morte certa. Ma Akemy  è sopravvissuta ed è finita in canile,

Sta crescendo in un box, ed è gia’ diventata molto timida e paurosa, per lei cerchiamo ua adozione con persone molto pazienti, meglio se in casa con giardino ben recintato ed in compagnia di altro cane ben socializzato che la aiuti sia a conoscere un mondo che non ha mai visto sia ad avvicinarsi alle persone di cui per ora ha paura.

Akemy  bella cagnoletta di taglia contenuta  sui 16-17  kg.   è nata a marzo 2016 ed è finita in canile a giugno 2016 quando aveva solo tre mesi.

AZALEA abbandonata a tre mesi

Azalea  ha avuto la sfortuna di nascere in una cucciolata indesiderata, di quelle che continuano a nascere nella casa di chi non sterilizza il proprio cane e trova molto piu’ comodo e sopratutto economico abbandonare tutti i cuccioli che nascono.  Aveva solo tre mesi, era ancora una  cucciola piccola piccola quando è finita per la strada, condannata a morte certa. Ma Azalea  è sopravvissuta ed è finita in canile,

Sta crescendo in un box, ed è gia’ diventata molto timida e paurosa, per lei cerchiamo ua adozione con persone molto pazienti, meglio se in casa con giardino ben recintato ed in compagnia di altro cane ben socializzato che la aiuti sia a conoscere un mondo che non ha mai visto sia ad avvicinarsi alle persone di cui per ora ha paura.

Azalea  bella cagnoletta di taglia media sui 18  kg.  un po’ Beagle   è nata a marzo 2016 ed è finita in canile a giugno 2016 quando aveva solo tre mesi.

ALTEA abbandonata a tre mesi

Altea ha avuto la sfortuna di nascere in una cucciolata indesiderata, di quelle che continuano a nascere nella casa di chi non sterilizza il proprio cane e trova molto piu’ comodo e sopratutto economico abbandonare tutti i cuccioli che nascono.  Aveva solo tre mesi, era ancora una  cucciola piccola piccola quando è finita per la strada, condannata a morte certa. Ma Altea è sopravvissuta ed è finita in canile,

Sta crescendo in un box, ed è gia’ diventata molto timida e paurosa, per lei cerchiamo ua adozione con persone molto pazienti, meglio se in casa con giardino ben recintato ed in compagnia di altro cane ben socializzato che la aiuti sia a conoscere un mondo che non ha mai visto sia ad avvicinarsi alle persone di cui per ora ha paura.

Altea bella cagnoletta di taglia media sui 20 kg. molto Pointer  è nata a marzo 2016 ed è finita in canile a giugno 2016 quando aveva solo tre mesi.

COSMO non serviva al cacciatore

Cosmo era inutile, non era buono a nulla, a caccia non serviva a niente cosi’ come sua sorella Cosma. Cosi, cosa ci si fa, con un oggetto inutile ? Si butta via, in fretta. Non è stato neanche fiito il suo addestramento, e lui è stato abbandonato ancora cucciolo, buttato per la strada a fare una brutta fine.

Cosmo e Cosm sono finiti in canile, ed ora sono in un box ad aspettare una buona adozione. Cosmo è carinissimo, con due orecchie che si drizzano in orizzontale a segnalare il suo interesse, la sua curiosita’ verso un mondo che vorrebbe tanto conoscere ed esplorare.

Bello, simpatico, allegro. Un cagnolino carinissimo da adottare subito.

Cosmo è un tipo Breton di tglia piccoletta, sui 12 kg. nato a settembre 2016 e finito in canile a maggio 2017.