Category Archives: 2012

SPARKO un antifurto che non serviva piu’

Ecco la fine dei cani usati e sfruttati per fare l’antifurtyo. Tenuto sempre da solo, in qualche giardino oppure in qualche spazio esterno di magazzini, fabbriche e laboratori artigianali. Di giorno, chiuso in un recinto. Di notte, liberato  per tenere lontani ladri e malintenzionati.   Il cane è un animale sociale, ha bisogno di contatto con altri cani e con le persone, ha bisogno di socializzare, di scambiare esperienze ed inormazioni, ha bisogno di una carezza e di una paseggiata nel mondo.  E invece, per Sparko niente di tutto cio’.  Che tipo pensate diventera’, un cane tenuto segregato e usato come fosse una macchina ?  Diventera’ proprio come Sparko : aggressivo e pauros nello stesso tempo.   Appena ci vede arrivare al suo box, si allontana, si mette a distanza di sicurezza e ci guarda   per capire cosa vogliamo da lui.  E sulla sua gabbia vediamo solo avvisi  di non cercare di portarlo fuori a passeggio.

Sparko ha bisogno di una adozione molto esperta, senza bambini o gatti o altri piccoli aimali, una precauzione dettata dalla prudenza.  Non sappiamo eppure se puo’ andare d’accordo con una femmia della stessa taglia, sarebbe una buona cosa per aiutarlo a socializzare e a rllassarsi.

Sparko  derivato Pastore tedesco usato per guardia e non molto efficace, è stato abbandonato finendo in canile el 2012, ci sembra possa avere su nove anni

Vaccinato, microchippato, sterilizzato

FLAVIA un po’ lupetta ma molto triste

Flavia aveva solo un anno, era ancora una cucciolona, quando è stata abbandonata per la stada.  Forse l’avevano presa da cucciola, cosi’, tanto per gioco, con leggerezza e superficialita’, e poi, una volta cresciuta, se ne sono liberati nel solito modo crudele ed insensibile, buttandola via. Dalla strada al caile, non ci è voluto molto. E adesso che si trova dietro le sbarre di una gabbia, adesso che non ha piu’  una casa, una famiglia, non ha piu’ nulla se non una cuccia e ua ciotola, adesso che vede altri can fortunati  uscire dal box per andare in adozione….adesso si, potete capire quello che c’è dietro il suo sguardo triste.

Flavia spera nel nostro aiuto, e anche voi potyete capire, solo guardandola, il suo messaggio disperato.

Cerchiamo per Flavia una buona adozione con persone ghentili  e sensibili che la inseriscano in famiglia, è una cagnoletta buona e gentile che aspetta da troppo tempo la sua possibilita’ di vivere.

Flavia è una simil lupetta biondotigrata  di taglia media nata probabilmente nel 2011. Abbandonata in strada, è finita in canile nel 2012 ad appena un anno di eta’.

deceduto in canile – OTTO Pastore Tedesco anziano con displasia – VIDEO

Se ne è andato il 9 novembre 2017. Ha smesso di soffrire

 

Anche Otto,  come la  sua compagna di sventura Lara,  quando ha dato segnali di soffrire di displasia è stato prontamente abbandonato.  Un proprietario affettuoso avrebbe portato il suo cane dal veterinario, lo avrebbe curato, avrebbe cercato in tutti i modi di accudirlo . E in questi casi i cani, vivendo in faniglia, possono contrastare l’avanzata della malattia  e  invecchiare  quasi normalmente. Ma  la famiglia di Otto no, non ha voluto spendere neppure un euro per il proprio cane, quel cane che ha vissuto con loro fedelmente per anni, e che evidentemente serviva soltanto per sostituire un antifurto. Loro hanno preferito abbandonarlo, tanto il microchip non ce lo ha mai avuto, tanto i controlli non esistono.

Cosi’ Otto finisce in canile gia’ adulto, e inizia a vivere in un box, cosa che di certo non ha migliorato il suo stato di salute.  E chi volete che se lo prenda, un cane  grosso, adulto e  pure malato ? Proprio nessuno, particolarmente in una zona dove  quasi nessuno va in canile per adottare un cane.

Sono passati gli anni, ed Otto  è sempre li’, ormai anziano, con una zampa che  non lo iene molto, e che lui piega forse per non sentire dolore.

Cerchiamo per Otto una adozione speciale, con persone generose  che vogliano regalare a questo cagnolone un ‘ di tempo in un ambiente adeguato, al calduccio, e con qualche terapia in piu’ che lo aiuti ad andare avanti.

Otto  era  uno splendido Pastore Tedesco, ormai è anziano, abbandonato adulto nel 2012.

ALI’ che guarda il mondo da lontano

Quando  arriviamo davanti al suo box, ce ne è voluta di pazienza per poterlo vedere e fargli qualche foto. Ali’ se ne stava rintanato nella cuccia, impaurito dalla presenza di persone sconosciute e desideroso solo di scomparire, di non farsi vedere e trovare. Molto timido davvero, questo bel cagnoletto sta passando la sua vita come un vero invisibile, cercando di non mettersi in mostra . Non sappiamo se sia inito in canile ancora cucciolo, buttato via come sempre capita a cuccioli  indesiderati, oppure se, dopo un periodo passato in famiglia, sia stato abbandonato per la strada per disfarsene.  La sola cosa certa è che Ali’ avrebbe bisogno di aiuto, di uscire da quel box per essere riabituato al contatto con le persone, dovrebbe riacquistare fiducia  e sicurezza in se’ stesso.

Cerchiamo per Ali’ una buona adozione con persone senza aspettative niziali, in casa con giardino ed in compagnia di altro cane ben socializzato che lo aiuti a riavvicinarsi con un poco di fiducia alle persone. Meglio sarebbe anche valersio dell’aiuto di una figura professionale che possa aiutare Ali’ .

Ali’ bello  tipo spinoncino ci sembra una taglia contenuta, è finito in canile forse cucciolo o forse no a giugno 2012

LALLA la sua vita è tutta qui

La vita di Lalla sta trascorrendo  cosi’, fatta di  giornate piene di nulla, di notti solitarie, di mesi e di anni che si susseguono senza che  niente cambi.  E lei sta li’, seduta, ad aspettare. Aspetta che qualcuno la veda, si accorga di lei, la voglia portare via da quel box che la rinchiude da troppo tempo.

Ma Lalla è nata in una zona dove poche persone vanno in canile per adottare un cane, e cosi’, lei cosumera’ la sua vita ad aspettare un futuro che non arrivera’ mai.

Cerchiamo per Lalla una buona adozione con persone gentili e sensibili, in casa con giardino ed in compagia di altro cane ben socializzto che la aiuto a prendere fiducia nelle persone ed a imparare ad inserirsi in una famiglia.

Lalla è una bella cagnolona molto Labrador  di taglia mediogrande o grande, sui 35 kg. finita in canile a giugno 2012

BIMBA incr. Pastore Tedesco – Collie affettuosa – VIDEO

Beh forse esageriamo un po’ definendola Patore Tedesco – Collie pero’ i colori ci sono, il musetto un po’ allungato  ce l’ha, lo sguardo intelligente e brillante pure….

Bimba è una cagnoletta deliziosa, molto affettuosa e appena appena timida,  ma in canile come non esserlo ? Allegra, socievole, giocherellona, cerca il contatto e vuole essere coccolata.  Una bellissima  cagnolotta  che aspetta da troppo tempo la sua occasione di vita.

Cerchiamo per Bimba una buona adozione con persone appena un poco pazienti, che la sappiano reinserire in famiglia, dove lei ha sicuramente vissuto, aiutandola un poco  a ricordare come era bello avere una casa.

Bella è una stupenda femmina un po’ Pastore Tedesco-Collie  di taglia mediogrande, sui 28 kg. entrata in canile molto giovane nel 2012

ZAC speranza di adozione uguale a zero – VIDEO

ZAC bel cagnolotto un po’ timido, e come non capirlo, sta passando la sua vita chiuso in un box e la sua speranza di una adozione è davvero minima : non è giovane, non è piccolo, non ha nulla di …speciale. Come puo’ competere con le migliaia di cani piu’ interessanti di lui ?
Ma non possiamo restare a guardarlo invecchiare li’ dentro, vorremmo che per Zac arivasse una buona adozione possibilmente in casa con giardino e femmina di taglia adeguata che lo rassicuri e gli faccia capire che no, gli umani non sono tutti come quello che lo ha abbandonato. Zac è timido ma non moltissimo, si avvicina scodinzolando, vuole fare amicizia, con lui basta un poco di pazienza per aiutarlo ad inserirsi

Zac maschio di taglia media in canile dal 2012 . Convive pacificamente in box con cani maschi e femmine.

MAGNUM un piccoletto simpatico

Magnum bel cagnoletto  allegro è finito in canile da cucciolo, uno dei soliti cuccioli abbandonati per la strada da persone che preferiscono questo metodo crudele e criminale alla sterilizzazione del loro cane. Lui nel box ci è cresciuto, prima cucciolone, poi giovane , adesso adulto. Non vogliamo che dentro quella gabbia diventi un vecchietto, per ora è un cane allegro e gentile, un pochino timido ma disponibile a fare amicizia, curioso, intelligente.

Cerchiamo per Magnum una adozione  con persone pazienti  che sappiano dargli i suoi tempi per affidarsi , meglio se in compagnia di altro cane socializzato che lo aiuti a conoscere un mondo sconosciuto.

Magnum bel cagnolino di taglia contenuta sui 18  kg. è finito in canile da cucciolo nel 2012.

CLEMENTINA che aspetta fiduciosa

Bella Clementina quando arriviamo al suo box comincia a farci un sacco di feste, è felice di vederci e di ricevere coccole, al punto che è difficile farle qualche bella foto, non riesce proprio a stare ferma dalla gioia di avere compagnia.
Socievole ed affettuosa, sicuramente era un cane di famiglia, scaricata per la strada per i soliti futili motivi. Lei ancora sorride, ancora pensa che prima o poi qualcuno si innamorera’ di quel suo musetto e del suo sguardo buono. E vogliamo crederlo anche noi, Clementina è davvero una super cagnolotto e non possiamo pensare che passera’ il resto della sua vita chiusa in un box !
Clementina
ci sembra un incrocio segugio/ pastore tedesco a pelo semilungo, di taglia mediogrande sui 26 kg. . E’ entrata in canile alla fine del 2012, è  compatibile con altri cani con cui convive tranquillamente nel box.Clementina è una cagnolotta buonissima, da adottare subito !

BOGART bellissimo e amiche – VIDEO

Bogart è un cagnolone stupendo, non solo bello ma anche buono e bravissimo. Appena arriviamo davanti al suo box fa di tutto per attirare la nostra attenzione, desidera tanto il contatto con le persone e la prigionia del canile lo fa molto soffrire, si vede benissimo. E allora perchè un cane cosi’ bravo sta ancora in canile ? Per due motivi : è di buona tagla diciamo sui 30 kg circa insomma non il solito nanetto che ci chiedono tutti, e pe di piu’ è pure nero. E un cane nero ha minori speranze di adozione, ormai lo sappiamo tutti anche se non abbiamo proprio capito perchè.
Lui non lo sa di essere grosso e nero, e dunque ci accoglie con un sorriso travolgente, con saltelli da cuccioletto, con mugolii soddisfatti alle nostre carezze. Lui non lo sa che da quel box ha davvero poche speranze di uscire. Non abbiamo il cuore di farglielo capire, facciamo anche a lui le foto e l’appello come sempre, come per tutti.
Bogart è un meraviglioso cagnolone di taglia mediogrande sui 30 kg. gia’ molto adulto. Sembra sia entrato in canile nel 2012 ma pensiamo potesse provenire da altro canile