AROLD abbandonato a due mesi

Arold il cane inutile, il cucciolo nato per sbaglio, per indifferenza, per ignoranza, nella casa di chi non ha voluto sterilizzare la sua mamma ed ha preferito buttare per la strada i cuccioli, per farli morire di stenti. Arold, che in strada invece è sopravissuto, che è stato portato al canile, e che ha aspettato e aspettato e aspettato che qualcuno entrasse li’ dentro e lo portasse via da quel box. Arold, che non sapeva di essere nato in una zona dove praticamente nessuno va in canile per adottare un cane, ed ha aspettato invano, perchè mai nessuno lo aveva visto prima di queste foto. Arold, che in canile ci è cresciuto, ci ha passato gia’ tanti anni e ce ne passera’ forse altrettanti se nessuno lo salva da questa vita che vita non è, da questi giorni mesi ed anni sempre uguali, solo a contatto con altri cani, con pochissimi contatti conle persone, senza mai conoscere nulla al di fuori di quei muri che lo imprigionano da sempre.

Arold, che non è bello, non è piccolo, non è piu’ giovane. Arold, che è stato condannato a tutto questo dalla mancanza di civilta’ degli esseri umani.

Arold che non chiede nulla, ormai, perchè lo sa che per lui non esiste nulla, ne’ speranza ne’ pieta’.

Arold è un cagnolotto di taglia media sui 20 kg. Nato a settembre 2013, a soli due mesi è finito in canile, a novembre 2013. Ed è ancora li’-

Vaccinato, microchippato, sterilizzato

Si trova in un canile privato convenzionato in provincia di Latina adottabile al centro e nord con visita di preaffido, moduli adozione, disponibilità a mantenere i contatti ed al postaffido.

Per info ed adozione contattare:

Cristiana 3396094625 se non rispondo mandare sms adozioni.animalinsieme@gmail.com

 

febbraio 2020